Tartellette ai Fichi e Ricotta

Le Tartellette ai Fichi e Ricotta sono golosi dolcetti facili e veloci da preparare dall’aspetto davvero scenografico! Vediamo insieme come prepararle!

tartellette ai fichi e ricotta
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi per 6 Tartellette
Costo Nella media

Le Tartellette ai Fichi e Ricotta sono dolcetti facilissimi da preparare e pronti in soli 20 minuti che si possono servire durante una merenda con le amiche oppure alla fine di una cena per accompagnare il caffè! Bellissimi da vedere e buonissimi da mangiare, questi Cestini con Ricotta e Fichi vi conquisteranno non solo per il loro sapore, ma anche per il loro aspetto scenografico!

Queste Crostatine con Ricotta e Fichi sono preparate con una deliziosa Pasta Frolla alle Nocciole, farcita con una cremosissima Mousse alla Ricotta che accoglie una fetta di Fico fresco… un momento di puro piacere per il palato che vi sorprenderà!

Se amate i Dolci con i Fichi, vi consiglio di non perdervi anche la Torta di Fichi e Noci! Se invece volete provare una ricetta salata con i Fichi potete preparare l’Insalata con i Fichi! E ora vi lascio alla ricetta delle Tartellette ai Fichi e Ricotta!

– Ingredienti per 6 Tartellette

– Come Fare le Tartellette ai Fichi e Ricotta

  1. Per preparare le Tartellette ai Fichi e Ricotta iniziate realizzando la frolla alla nocciola: tritate finemente le nocciole con un mixer, formate una fontana con la farina sul vostro piano di lavoro e nel mezzo unitevi appunto le nocciole, l'uovo, lo zucchero, la vanillina e il sale. Mescolate con le mani il tutto fino ad agglomerare gli ingredienti, poi iniziate ad impastare fino a formare una palla, avvolgetela con della pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per mezz'ora.
  2. Passato questo tempo riprendete la frolla e stendetela in una sfoglia sottile aiutandovi con un matterello, ricavate con un coppapasta dei dischi e trasferiteli man mano in degli stampini per tortine. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta, infornate il tutto a 180°C per circa dieci minuti e sfornate le tartine quando saranno cotte e dorate.
  3. Lavorate in una terrina la ricotta con lo zucchero utilizzando uno sbattitore elettrico, unite la panna montata mescolandola delicatamente con una spatola per dolci dal basso verso l'alto. Riempite i gusci di frolla con un cucchiaio della crema, decorate con delle fette di fichi precedentemente lavati e servite al momento le Tartellette ai Fichi e Ricotta.

– Consigli

Per preparare le Tartellette ai Fichi e Ricotta vi consiglio di utilizzare Fichi maturi e dalla buccia verde.

– Come conservare le Tartellette ai Fichi e Ricotta

Le Tartellette ai Fichi e Ricotta si possono conservare per qualche giorno in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Potete realizzare le vostre Tartellette ai Fichi e Ricotta anche con la Pasta Frolla classica!

Torta di Ciliegie

Focaccia con Feta, Olive e Pomodori Secchi