Spatzle con Speck e Cipolle Stufate

Gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate sono gnocchetti tipici della zona del Tirolo, arricchiti con un condimento di Speck Croccante e Cipolle Stufate.

Spatzle-con-Speck-e-Cipolle-Stufate
Difficoltà Media
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate sono Gnocchetti Tirolesi accompagnati in questa ricetta da un condimento a base di Speck Croccante e Cipolle Stufate. Molto famosi in Alto Adige e in Austria, gli Spatzle si possono arricchire con qualsiasi condimento, anche se sono maggiormente esaltati dai condimenti morbidi e cremosi.

La ricetta degli Spatzli Tirolesi è davvero facile e veloce da preparare e vi permetterà di ottenere in poco tempo un primo piatto gustoso e sostanzioso. Sicuramente gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate sono un piatto molto saporito, ma se cercate qualcosa di più delicato potete provare gli Spatzle agli Spinaci con Panna e Speck. E ora vediamo subito come cucinare gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate?

  1. Per preparare gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate prendete una ciotola di medie dimensioni e mescolate la farina con il sale. Disponetela poi a fontana e metteteci al centro le uova e il latte. Mescolate con una forchetta fino ad ottenere un impasto appiccicoso.
  2. Mescolate ora il composto con una spatola e sbattetelo per 5 minuti contro le pareti della ciotola. Infine lasciate riposare per circa un'ora.
  3. Nel frattempo sbucciate le cipolle e tagliatele a fettine sottili, poi cuocetele in una padella con il burro, il sale e il pepe. Quando sono stufate aggiungeteci anche lo speck e cuocetelo fino a quando non diventa croccante.
  4. Fate cuocere in una pentola abbondante acqua salata e quando bolle posizionate sulla pentola lo Spätzlehobel. Versateci un terzo dell'impasto e muovete l'alloggio avanti e indietro per formare gli Spatzle. Quando vengono a galla fateli cuocere per altri 3 minuti, poi rimuoveteli con una schiumarola facendoli sgocciolare bene.
  5. Mettete gli Spatzle nella padella con il condimento, poi fateli saltare. Servite gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate immediatamente.

– Varianti e Alternative

In alternativa potete preparare gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate utilizzando gli Spatzle agli Spinaci invece dei classici Spatzle Bianchi.

– Consigli

Se volete preparare gli Spatzle senza l'attrezzo potete sostituirlo con un comune schiacciapatate dai fori larghi.

– Come Conservare gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate

Gli Spatzle con Speck e Cipolle Stufate andrebbero consumati subito, ma se avanzano potete conservarli in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico.