Scarola in Padella

La Scarola in Padella è una variante vegetariana della famosa Scarola Saltata in Padella alla Napoletana. Un contorno gustoso, facile e veloce da preparare!

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

La Scarola in Padella è un gustoso contorno facile e veloce da preparare, perfetto da servire per accompagnare secondi piatti di vegetariani, di carne e di pesce! Preparata con Uvetta, Capperi e Pinoli, questa è una gustosa variante della famosissima Scarola Saltata in Padella alla Napoletana!

La Scarola in Padella con Uvetta, Capperi e Pinoli è una versione vegetariana della famosa ricetta napoletana che abbiamo deciso di preparare per tutti gli amici che non mangiano né carne né pesce, ma che non vogliono rinunciare alle ricette della tradizione.

Se amate le Ricette di Contorni Facili e Veloci in Padella, non perdetevi anche le Bietole al Prosciutto, i Finocchi al Formaggio in Padella e i Broccoli in Padella!! E ora eccovi la ricetta della Scarola in Padella!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare la Scarola in Padella

  1. Per preparare la Scarola in Padella iniziate dalla pulizia della scarola. Eliminate le foglie esterne più rovinate, rimuovete il torsolo e tagliate a metà le foglie più grandi. Lavate accuratamente la scarola e asciugatela con della carta assorbente da cucina.
  2. Prendete un'ampia padella antiaderente e fate scaldare gli spicchi d'aglio in quattro cucchiai di olio d'oliva. Dopo un paio di minuti aggiungete in padella la scarola, l'uvetta, i pinoli e i capperi, coprite con un coperchio e cuocete il tutto a fuoco medio per circa 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Qualche minuto prima di terminare la cottura, aggiungete un pizzico di sale e un pizzico di pepe e mescolate delicatamente. Terminate la cottura, spegnete il fuoco e servite la Scarola in Padella ben calda!

– Consigli

Per preparare la Ricetta Originale della Scarola Saltata in Padella alla Napoletana vi basterà aggiungere dei Filetti di Acciuga.

– Come conservare la Scarola in Padella

La Scarola in Padella si può conservare per qualche giorno in un contenitore ermetico riposto in frigorifero.

– Varianti e Alternative

Se volete potete preparare la Scarola in Padella anche con le Olive Taggische al posto dei Capperi e dell’Uvetta. Altrimenti potete aggiungere gli ingredienti che preferite, come cubetti di Prosciutto Cotto, Speck o Pancetta.

Crostini con Gamberetti e Crema di Salmone

Frittata ai Cavoletti di Bruxelles