Risotto agli Asparagi

Il Risotto agli Asparagi è un primo piatto saporito e colorato che si può preparare con tante varianti diverse di asparagi e tante aggiunte gustose.

Ricetta Risotto Agli Asparagi
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 pesrone
Costo Molto basso

Il Risotto agli Asparagi è un primo piatto delizioso che si può preparare con tanti tipi di asparagi diversi: potete scegliere infatti di utilizzare gli Asparagi Verdi, quelli Bianchi oppure quelli Selvatici. Solitamente il Risotto con gli Asparagi viene servito così com’è, senza aggiunte particolari, ma ultimamente si sono diffuse diverse varianti: le più gustose lo vedono abbinato con la Pancetta, lo Speck oppure lo Zafferano.

Fra tutti i risotti, Il Risotto agli Asparagi, il Risotto alla Milanese e il Risotto alla Zucca sono i più amati dai bambini! In questo caso dovete avere solo l’accortezza di frullare gli Asparagi invece di lasciarli interi all’interno del risotto. Solitamente questa tecnica io la uso anche per far mangiare ai bambini il Risotto ai Funghi. Dopo avervi confessato i miei trucchetti con i bimbi, vi lascio alla ricetta del Risotto agli Asparagi!

– Ingredienti per 4 pesrone

– Come Fare il Risotto agli Asparagi?

  1. Per preparare il Risotto agli Asparagi iniziate mondando gli asparagi togliendo la parte finale cura e legnosa; fateli cuocere per 5/10 minuti in acqua calda salata e poi scolateli. Mentre gli asparagi cuociono mettete in una casseruola un filo di olio d'oliva ed il trito di cipolla.
  2. Una volta che la cipolla si sarà imbiondita versate il riso, fatelo tostare e sfumate con il vino bianco a fiamma alta. Una volta evaporata la parte alcolica iniziate a versare poco alla volta il brodo vegetale ben caldo, mescolando.  Cuocere il riso per 15-20 minuti circa aggiungendo di tanto in tanto un po' di brodo e tenendo mescolato il vostro risotto. Mentre il vostro riso sta cuocendo tagliate a pezzetti gli asparagi e, una volta arrivati a metà cottura, inseriteli nella casseruola con il riso e mescolate con cura.
  3. Non appena il vostro riso risulterà cotto toglietelo dal fuoco, mantecatelo con burro e abbondante grana padano grattugiato e servite subito ben caldo!

– Varianti e Alternative

Se non avete a disposizione il brodo di verdure potete prepararne uno velocemente con un dado biologico. Vi ricordo che è molto importante che il brodo sia sempre molto caldo!

– Consigli

Se vi avanzasse del Risotto potete creare delle piccole arancine di riso facendo delle piccole spere di risotto agli asparagi pressando bene il composto, passarlo nella farina, poi nell'uomo ed in fine nel pane grattugiato. Friggete poi il tutto in abbondante olio di semi!

– Come Conservare il Risotto agli Asparagi

Il Risotto con gli Asparagi si conserva in frigorifero per 2-3 giorni. Non congelate mai un risotto!