Pollo Thai

Il Pollo Thai appartiene alle ricette thailandesi più amate al mondo! Scoprite con noi come preparare il Pollo alla Thailandese con Riso e Latte di Cocco!

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi per 2 persone
Costo Nella media

Il Pollo Thai, detto anche Pollo alla Thailandese, è un gustoso secondo piatto sostanzioso e saporito che viene direttamente dalla tradizione culinaria thailandese, anzi possiamo dire che è una delle ricette thailandesi più famose! Preparato con ingredienti tipici di quella zona come il Riso Thai Jasmine, il Latte di Cocco, il Curry e lo Zenzero, il Pollo alla Thailandese Piccante vi conquisterà con la sua consistenza cremosa e il suo sapore deciso!

Il Pollo alla Thailandese con Latte di Cocco viene solitamente servito su un letto di Riso ed è proprio così che ve lo propongo oggi! Il Pollo al Curry Thai diventa così un piatto completo, di quelli che non hanno bisogno di nient’altro per essere serviti: vi sconsiglio infatti di abbinare al Pollo Thai con Riso alcun contorno o altri piatti.

Se amate le Ricette Particolari con il Pollo, vi consiglio di provare anche il Bocconcini di Pollo allo Zafferano, il Petto di Pollo in Salsa al Caffè e il Pollo in Crosta di Sesamo con Salsa al Curry! Ed ora scopriamo subito la ricetta del Pollo Thai!

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare il Pollo Thai

  1. Per preparare il Pollo Thai prendete una padella ampia e fateci sciogliere 1 cucchiaio di olio di cocco, poi prendete il pollo e tagliatelo a cubetti. Quando l'olio di cocco è perfettamente sciolto mettete il pollo in padella e fatelo cuocere fino a quando sarà leggermente dorato, poi tenetelo da parte.
  2. Prendete i peperoni, le cipolle e l'aglio, lavateli e mondateli. Tagliate a listarelle i peperoni, poi tritate la cipolla e l'aglio. Nella stessa padella in cui avete cotto il pollo mettete gli altri due cucchiai di olio di cocco e poi cuocete per circa 7 minuti i peperoni, la cipolla e l'aglio. Passato questo tempo grattugiate direttamente in padella lo zenzero ed aggiungete anche il curry, poi mescolate bene per far insaporire tutti gli ingredienti. A questo punto aggiungete anche il latte di cocco e mescolate nuovamente, poi aggiungete anche il pollo e  cuocete a fiamma media per qualche altro minuto mescolando per far amalgamare bene il tutto.
  3. Nel frattempo che il pollo cuoce prendete una pentola ampia e metteteci il riso thai, poi aggiungete tanta acqua quanta ne serve per coprire di poco il riso e cuocete per circa 5 minuti o comunque fino a quando l'acqua si sarà ritirata completamente. Nei vostri piatti da portata formate una base di riso e poi appoggiateci al centro il pollo con il suo sughetto, infine servite il vostro Pollo Thai!

– Consigli

Se avete difficoltà a reperire gli ingredienti più particolari vi consiglio di recarvi nei supermercati di grandi dimensioni, negli alimentari etnici oppure nei supermercati biologici.

– Come conservare il Pollo Thai

Il Pollo Thai è un piatto che va consumato al momento!

– Varianti e Alternative

Se non riuscite a reperire il Riso Thai potete sostituirlo con il Riso Basmati.

Written by Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riso Saltato

Grigliata Mista di Pesce e Crostacei