Pizza di Pasqua, la Ricetta Originale della Tradizione

La Pizza di Pasqua è una ricetta tipica della tradizione pasquale dell'Italia centrale. Questa torta salata lievitata, arricchita con pecorino e parmigiano, è ottima come antipasto o durante un pic nic.

Ricetta Pizza Di Pasqua
Difficoltà Media
Preparazione 29 minuti
Cottura 45 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

La Pizza di Pasqua è una delle Ricette di Pasqua tipiche dell’Italia centrale, servita solitamente insieme a formaggi e salumi. A prima vista ricorda un panettone gastronomico, ma una volta assaggiata vi renderete conto che con questa preparazione ha davvero poco a che vedere. Nota anche come Pizza al Formaggio, Crescia di Pasqua o Torta di Pasqua, è una sorta di torta salata lievitata dal sapore deciso. In origine veniva cotta in uno stampo di coccio dalla forma svasata, ora si preferisce utilizzarne uno di alluminio, più pratico. La tradizione vuole che la Pizza di Pasqua sia nata in un monastero marchigiano, quello di Santa Maria Maddalena di Serra de’ Conti e il nome, originariamente crescia, si riferiva alla notevole lievitazione dell’impasto.

I protagonisti indiscussi della Ricetta della Pizza di Pasqua infatti sono il Pecorino e il Parmigiano: sono loro a dare a questo impasto lievitato il suo caratteristico sapore che ben si sposa con quello di altri formaggi e affettati. Ottima anche per il picnic di pasquetta, in alcune zone c’è l’usanza di mangiarla a colazione, in altre invece viene servita come antipasto insieme a uova sode benedette.

Tra le altre ricette di Pasqua vi consigliamo di provare la Torta Pasqualina, la Torta Pasqualina ai Carciofi e la Colomba Fatta in Casa Facile e Veloce.

Hai un ristorante, una trattoria o una pizzeria? Crea il tuo MENU DIGITALE GRATIS!Rispetta le norme sul distanziamento sociale, crea ora GRATIS il tuo menu con QR Code!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Pizza di Pasqua, la Ricetta Originale della Tradizione?

  1. Per preparare la Pizza di Pasqua cominciate sciogliendo il lievito nell'acqua tiepida insieme allo zucchero.
  2. A parte, rompete le uova e sbattetele insieme ai formaggi grattugiati e a un pizzico di sale. Unite anche l'olio, mescolate e tenete da parte.
  3. Mettete in una ciotola la farina (potete utilizzare anche la planetaria munita di gancio impastatore) e unite l'acqua con il lievito. Cominciate a impastare e, quando si sarà assorbita l'acqua, versate il composto con le uova.
  4. Non preoccupatevi se il composto vi sembra morbido: è giusto che sia così. Unite il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti e impastate fino a che non si sarà completamente assorbito.
  5. Formate un panetto, trasferitelo in una ciotola e mettetelo a lievitare per un'ora, coperto da un canovaccio pulito.
  6. Trasferite poi l'impasto in una teglia di 18 cm di diametro e 10 di altezza rivestita di carta forno e lasciatelo lievitare fino a che non avrà raggiunto il bordo. Ci vorranno all'incirca 3 ore.
  7. Cuocete a 180°C per 40-45 minuti mettendo un pentolino con dell'acqua sul fondo del forno. Lasciate raffreddare completamente la torta di Pasqua prima di servirla.

– Seguici su YouTube!

Guarda altre Videoricette

– Varianti e Alternative

Se non avete lo stampo apposito potete utilizzare uno stampo normale e renderlo più alto con della carta forno inserite all'interno.

– Consigli

Vi consigliamo di coprire la torta dopo la prima mezz'ora di cottura se notate che la superficie sta scurendo troppo.

– Come Conservare la Pizza di Pasqua, la Ricetta Originale della Tradizione

La Pizza di Pasqua si conserva fuori dal frigorifero in un sacchetto di carta o plastica per un paio di giorni.

Lascia un commento