Petti di Pollo in Panatura di Patate

I Petti di Pollo in Panatura di Patate sono un gustoso secondo piatto facile e veloce da realizzare, ideale per un pranzo o una cena in famiglia.

Vota:
Stampa
Ricetta Pollo In Panatura Di Patate
Difficoltà Facile
Preparazione 8 minuti
Cottura 7 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

I Petti di Pollo in Panatura di Patate sono un gustosissimo secondo piatto facile e veloce da preparare, che si realizza semplicemente ricoprendo i Petti di Pollo con Farina Bianca, Uovo Sbattuto e Patate alla Julienne, e cuocendoli nell’Olio Extravergine d’Oliva.

Pronto in soli 15 minuti, questo Pollo in Crosta di Patate è perfetto da preparare per un pranzo veloce in famiglia, ma anche per una cena con gli amici. Il Petto di Pollo Impanato con le Patate è anche ideale per far mangiare più carne ai bambini, soprattutto a quelli che proprio non la amano.

Se amate le Ricette di Petti di Pollo particolari e diversi dal solito, date un’occhiata anche al Petto di Pollo ai Corn Flakes, il Petto di Pollo in Crosta alle Erbe e i Rotolini di Pollo Impanati con Prosciutto e Formaggio! E ora vi lasciamo alla ricetta dei Petti di Pollo in Panatura di Patate!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Petti di Pollo in Panatura di Patate

  1. Per preparare i Petti di Pollo in Panatura di Patate iniziate pulendo il petto di pollo, tagliandolo a fettine e appiattendo leggermente quest'ultime con il batticarne.
  2. Lavate, mondate e tagliate alla julienne le patate con una grattugia dai fori larghi. Prendete tre ciotole abbastanza ampie: nella prima mettete le patate grattugiate, nella seconda dell'abbondante farina e nella terza sbattete le uova con un pizzico di sale.
  3. Ad uno ad uno passate i petti di pollo prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nelle patate grattugiate, avendo cura di ricoprire ogni petto di pollo completamente.
  4. In una padella antiaderente fate scaldare dell'abbondante olio di semi e, quando è ben caldo, fateci cuocere i petti di pollo per circa 7-8 minuti, avendo cura di rigirarli a metà cottura.
  5. Quando la panatura diventa bella dorata, trasferite i petti di pollo in un piatto foderato di carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Regolate di sale e servite i Petti di Pollo in Panatura di Patate ben caldi!

– Consigli

Se preferite potete cuocere i Petti di Pollo in Panatura di Patate in forno preriscaldato a 200°C per 10-15 minuti.

– Come conservare i Petti di Pollo in Panatura di Patate

I Petti di Pollo in Panatura di Patate andrebbero consumati al momento, ma se avanzano si possono conservare in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Se volete potete realizzare anche dei Bocconcini o delle Crocchette di Pollo in Panatura di Patate. Se invece volete insaporire i Petti di Pollo in Panatura di Patate potete aggiungere alla Farina un pizzico di Peperoncino in Polvere oppure di Paprika.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.
Ricetta Pappardelle Al Ragu Di Agnello

Pappardelle al Ragù di Agnello

Caponata

Ricetta Caponata