×

Pesto di Cavolo Nero

Il Pesto di Cavolo Nero è una Salsa a base di Cavolo Nero, ricotta salata, parmigiano e mandorle. Ideale per condire piatti di pasta, vediamo insieme come prepararlo!
Ricetta Pesto Di Cavolo Nero
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Dosi per 4 persone

Il Pesto di Cavolo Nero è una ricetta facile e veloce che si prepara in pochissimi minuti, ma super pratica e che vi risolverà al volo una cena in famiglia dell’ultimo minuto, senza passare troppo tempo ai fornelli.

Questa Ricetta del Pesto di Cavolo Nero unisce le proprietà benefiche di questa verdura invernale al sapore deciso degli altri ingredienti tipici del pesto: il parmigiano, l’aglio, la frutta secca a guscio e l’olio Evo a crudo. A questi si aggiunge anche la nota sapida della ricotta salata che ben bilancia il retrogusto dolciastro del cavolo nero.

Una Salsa da Condimento leggera ma ricca di sapore, che renderà cremoso e irresistibile ogni piatto di pasta. Inoltre come vedremo, potrete preparare del Pesto di Cavolo in più per averlo sempre pronto all’uso. Più comodo di così!

Se volete provare altre golose Ricette di Cavolo Nero date un’occhiata alle nostre proposte: Chips di Cavolo Nero, Cavolo Nero in Padella con Pancetta, Pasta con Cavolo Nero e la fresca Insalata di Cavolo Nero. Invece per tutte le altre Ricette di Pesto consultate la nostra raccolta con le Migliori Ricette per il Pesto.

E ora mixer a portata di mano e allacciamo i grembiuli: prepariamo in un lampo questo gustoso Pesto di Cavolo Nero!

Indice Ricetta

Vai a:

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

  1. Per preparare il Pesto di Cavolo Nero per prima cosa lavate il cavolo nero rimuovendo la costa centrale più coriacea. Sbollentate poi le foglie in acqua bollente per 2 minuti e trasferitele all’interno di una ciotola con acqua ghiacciata per fermarne la cottura.

  2. Unite nel mixer il cavolo nero, il Parmigiano, la ricotta salata, le mandorle, l’aglio, un filo abbondante di olio Evo e regolate di sale e pepe.

  3. Frullate il tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea e il vostro Pesto di Cavolo Nero è pronto per essere utilizzato!

Varianti e Alternative

Potrete sostituire la ricotta salata della ricetta con la stessa quantità di pecorino grattugiato oppure aggiungere due cucchiai in più di Parmigiano. Anche le mandorle possono essere facilmente sostituite con altra frutta a guscio come i pinoli, le noci oppure con un mix. Se non gradite il sapore dell’aglio potrete ometterlo, preparando così un pesto dal sapore più delicato.

Consigli

Quando frullate il pesto se doveste rendervi conto che risulta troppo asciutto e denso, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura del cavolo.

Conservazione

Il Pesto di Cavolo Nero si conserva in frigo, dentro un vasetto di vetro con tappo pulito e coperto di olio, fino a 1 settimana. In alternativa potrete surgelarlo in pratiche monoporzioni e conservarlo così fino a 2 mesi.

Commenti e Recensioni

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...