Pasta con Scampi, Zucchine e Fiori di Zucca

La Pasta con Scampi, Zucchine e Fiori di Zucca è un primo piatto di pesce raffinato e sfizioso, perfetto per ogni occasione. Vediamo come prepararlo senza fatica e valorizzando gli ingredienti.

Ricetta Pasta Con Scampi Zucchine E Fiori Di Zucca
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Scampi e Zucchine è uno di quegli abbinamenti che fa subito festa: utilizzato nei risotti oppure per prepara la Pasta con Scampi, Zucchine e Fiori di Zucca è garanzia di successo. Se poi anche voi pensate che cucinare dei Primi Piatti di Pesce sia troppo difficile, questa ricetta sarà in grado di farvi cambiare idea. In una forchettata racchiude tutto il sapore del mare e la delicatezza delle Zucchine, utilizzate con i loro fiori.

È vero che la ricetta più conosciuta è quella delle Linguine agli Scampi, ma perché non sperimentare e personalizzare questa preparazione che già da sola è in grado di conquistare i palati più esigenti? Basterà infatti cuocere le Zucchine in padella, unire i fiori e, a parte, cuocere gli Scampi. Questi crostacei, lasciati interi, sono molto scenografici e perfetti per realizzare un ottimo primo piatto di pesce sfizioso e raffinato. Prima di proseguire con la ricetta però è opportuno fare una precisazione: i Fiori di Zucca, a scapito del loro nome fuorviante, altro non sono che i Fiori di Zucchina e potete acquistarli al supermercato solo quando sono di stagione, tra maggio e giugno.

Tra le altre Ricette con gli Scampi vi consigliamo di provare gli Spaghetti agli Scampi, il Risotto alla Crema di Scampi oppure la Pasta alla Busara con la Ricetta Originale.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Pasta con Scampi, Zucchine e Fiori di Zucca?

  1. Per preparare la Pasta con Scampi, Zucchine e Fiori di Zucca cominciate dalla cottura delle zucchine. Lavatele per bene sotto acqua corrente, privatele delle estremità quindi tagliatele dapprima a fette di mezzo centimetro di spessore, per la lunghezza, poi a bastoncini, sempre di mezzo centimetro.
  2. In una padella scaldate un paio di cucchiai di olio con lo spicchio di aglio, unite le zucchine e un pizzico di sale e lasciatele cuocere fino a che non risulteranno ben dorate.
  3. In ultimo unite i fiori di zucca tagliati a metà e spegnete. Sarà sufficiente il solo calore residuo per cuocerli.
  4. A parte, in un'altra padella, scaldate altri due cucchiai di olio e unite gli scampi interi dopo averli lavati per bene sotto acqua corrente.
  5. Rosolateli da entrambi i lati quindi sfumate con il vermouth. Quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla padella, calcolate altri 2-3 minuti di cottura e spegnete.
  6. Lessate la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, quindi scolatela e saltatela in padella con le zucchine. Una volta pronta distribuite nei piatti e completate con due scampi a testa.
  7. Ricetta Pasta Scampi Zucchine E Fiori Di Zucca

– Varianti e Alternative

In modo del tutto analogo è possibile realizzare uno sfizioso primo piatto di pesce utilizzando gli scampi già puliti, freschi o surgelati. In questo caso basteranno un paio di minuti di cottura in padella per essere pronti.

– Consigli

Vi consigliamo di preparare la Pasta con Scampi, Zucchine e Fiori di Zucca all'ultimo momento soprattutto per quanto riguarda il passaggio della cottura degli scampi. Le zucchine invece possono essere preparate in anticipo.

– Come Conservare la Pasta con Scampi, Zucchine e Fiori di Zucca

La Pasta con Scampi, Zucchine e Fiori di Zucca si conserva in frigorifero, in un contenitore ermetico, per un paio di giorni.

Lascia un commento