Pasta con le Verdure Grigliate

La Pasta con le Verdure Grigliate farà cadere definitivamente ogni vostro pregiudizio sulla cucina vegana. Scoprirete infatti che per ottenere un primo piatto facile e veloce bastano pochi ingredienti naturali, come Zucchine, Melanzane e Peperoni cotti alla griglia, e guarderete le ricette vegane in un modo nuovo.

Ricetta Pasta Con Verdure Grigliate
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Ricette Vegane vengono spesso snobbate nella convinzione che siano prive di gusto e personalità. Tuttavia occorre tenere presente che coloro che seguono una dieta vegana non si nutrono di sola insalata come molti pensano. Al contrario sviluppano una grande fantasia che permette loro di servire delle Ricette Vegane Facili e Veloci, come la Pasta con le Verdure Grigliate, e renderle davvero strepitose.

Certo, preparare dei primi piatti vegani è decisamente più semplice rispetto ai secondi, ma bisogna ammettere che avvalersi unicamente di verdure e legumi potrebbe non essere un’impresa semplice. Ecco quindi che le Verdure Grigliate diventano le protagoniste di questo piatto di pasta che, all’occorrenza, può diventare integrale o senza glutine. Una volta scelte le verdure di stagione, nel nostro caso Zucchine, Melanzane e Peperoni, basteranno meno di 20 minuti per ottenere un saporito primo piatto.

Tra gli altri primi piatti vegani facili e veloci vi consigliamo di provare le Pipe Rigate con Ragù di Lenticchie, le Penne alla Zucca e Amaretti oppure i Rigatoni al Ragù di Soia, che non hanno nulla da invidiare ai tradizionali.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Pasta con le Verdure Grigliate?

  1. Per preparare la Pasta con le Verdure Grigliate cominciate lavando tutte le verdure. Private delle estremità le zucchine e le melanzane e tagliatele prima in quattro per il lungo, poi a fettine di mezzo centimetro di spessore.
  2. Private il peperone del torsolo, dei semi e dei filamenti interni e tagliatelo a tocchetti di circa un centimetro.
  3. Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, quindi dedicatevi alla cottura delle verdure.
  4. Scaldate una bistecchiera e quando sarà ben calda iniziate a cuocere le verdure. Dapprima i peperoni e dopo circa 5 minuti le melanzane e le zucchine. Ci vorranno all'incirca 15 minuti totali per ottenere delle verdure tenere e saporite.
  5. Una volta pronte, trasferitele in un'insalatiera e aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà. Condite il tutto con le foglie di basilico fresco e un pizzico di sale.
  6. Scolate la pasta, unitela alle verdure e mescolate velocemente, condendo con un giro abbondante di olio a crudo. Distribuite nei piatti e gustate subito.

– Varianti e Alternative

È semplice personalizzare questo primo piatto in base ai propri gusti. Ad esempio, aggiungere dell'origano essiccato e del pepe nero darà al piatto una spinta di sapore in più, pur mantenendo la ricetta vegana.

– Consigli

Affinché questa ricetta vegana facile e veloce sia davvero gustosa è fondamentale acquistare verdure di stagione fresche e di qualità. Saranno loro infatti a dare al piatto tutto il sapore.

– Come Conservare la Pasta con le Verdure Grigliate

La Pasta con le Verdure Grigliate si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per 2-3 giorni. Potete consumarla riscaldata, anche al microonde, oppure a temperatura ambiente.

Lascia un commento