Pasta al Radicchio e Zucca

Quella della Pasta al Radicchio e Zucca è una ricetta vegetariana dal sapore autunnale, perfetta per un pranzo in famiglia o una cena con gli amici.

Ricetta Pasta Al Radicchio E Zucca
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Probabilmente quando si sente parlare di Zucca viene subito in mente il ghigno di Jack o’Lantern, più conosciuto come la Zucca di Halloween. Ma possiamo facilmente rendere questo ortaggio, dolce, povero di calorie e ricco di tanti elementi utili al nostro organismo, il protagonista di molte ricette autunnali sia dolci che salate, proprio come questa Pasta al Radicchio e Zucca. Insieme al Radicchio poi, con quel suo sapore amarognolo unito alla dolcezza della Zucca, la Pasta sprigiona l’odore e il sapore tipico delle serate autunnali.

Gola a parte, entrambi gli ingredienti di queste Caserecce con Zucca e Radicchio hanno molte proprietà utili al nostro organismo: la Zucca, ricca di caroteni (come tutti gli ortaggi a pasta arancione), contiene numerose vitamine e sali minerali (tra cui calcio, potassio e magnesio, ma anche fosforo, vitamina A e vitamina E); stesso discorso per il Radicchio che, oltre ai principi nutrizionali già presenti nella zucca, ha anche la vitamina K, C, quelle del gruppo B, e ancora ferro, rame e manganese.

Curiosi di provare qualche altra Ricetta Facile e Veloce di Primi Piatti con la Zucca? Provate gli Gnocchi alla Crema di Zucca e Funghi e i Fusilli con Zucca e Spinaci.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Pasta al Radicchio e Zucca?

  1. Per preparare la Pasta al Radicchio e Zucca come primo passo bisogna occuparsi della zucca che, a meno che non l’abbiate trovata precotta, avrà bisogno di essere cucinata. Privatela di buccia, di eventuali semi e tagliatela a pezzetti non troppo grandi.
  2. Mettetela in una casseruola sul fuoco, quasi totalmente coperta dal brodo vegetale, e lasciate cuocere lentamente finché quasi tutto il liquido sarà assorbito. Salate e pepate secondo gusto, poi schiacciate la zucca fino a creare una specie di purea grossolana e tenetela da parte.
  3. Mentre la zucca si cuoce passate alla preparazione del radicchio. Dopo averlo sciacquato, tagliate le foglie a listarelle e lasciatele a scolare dall’acqua del lavaggio.
  4. Preparate adesso lo scalogno: tritatelo e mettetelo ad appassire in padella con un po’ di olio extravergine d'oliva. Quando questo risulterà dorato sarà il momento di aggiungere il radicchio, sfumare con il vino rosso e far cuocere il tutto a fuoco medio alto per una decina di minuti appena.
  5. Il momento in cui si mette sul fuoco lo scalogno è anche quello ideale per iniziare a cuocere la pasta. Scolatela quando mancano ancora un paio di minuti al termine del tempo e unitela alla padella con il radicchio.
  6. Saltate il tutto con un po’ di acqua di cottura finché non sarà ben amalgamato. A questo punto accorpate la crema di zucca e il prezzemolo tritato, mescolando brevemente, prima di servire la Pasta al Radicchio e Zucca ben calda.

– Varianti e Alternative

Nella maniera proposta il sapore della Zucca e del Radicchio rimangono leggermente separati, se volete però è possibile anche cucinarli insieme. Una volta pulita e tagliata la Zucca scottatela per un minuto in acqua salata ben in ebollizione; scolatela e fatela cuocere in padella con lo Scalogno, poi accorpate il Radicchio quando mancano pochi minuti al termine della cottura. Procedete poi come descritto sopra.

– Consigli

Per un tocco di croccantezza in più, fate tostare brevemente dei Pinoli o dei Gherigli di Noce e cospargeteli sulla Pasta appena prima di servire i piatti ai commensali.

– Come Conservare la Pasta al Radicchio e Zucca

Non ci sono particolari indicazioni sulla conservazione di questo piatto: se avanza basta riporlo in frigo coperto con della pellicola alimentare trasparente e consumarlo nei successivi due o tre giorni.

Lascia un commento