Panini Maialini con Wurstel

I Panini Maialini con Würstel sono dei panini farciti a forma di animali, perfetti per un divertente aperitivo, un alternativo pic nic e per stupire i bambini.

Ricetta Panini Maialini Con Wurstel
Difficoltà Facile
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Molto basso

I Panini Maialini con Würstel sono dei golosissimi panini farciti: la ricetta è a base di Pane e Würstel ed è perfetta per stuzzicare l’appetito dei Bambini e degli Adulti in occasione di Pic Nic, Merende, Aperitivi e Feste di Compleanno.

La caratteristica di questi panini è la presentazione, dove il Würstel rappresenta il naso del maialino e le orecchie. Ovviamente potete anche preparare i Panini chiudendo i Würstel all’interno o addirittura variare gli ingredienti, pensando di aggiungere anche della Salsiccia fatta precedentemente cuocere in padella.

Ma tra questi Panini Maialini con Würstel e i Panini Mostro, perché accontentarsi di portare in tavola solamente dei Panini Farciti?

Se state organizzando un party a tema o una festa per bambini, vi consigliamo anche di provare i Würstel Mummia…faranno un figurone! E ora ecco a voi la ricetta dei Panini Maialini con Wurstel!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare i Panini Maialini con Wurstel?

  1. Per preparare i Panini Maialini con Wurstel fate immediatamente rinvenire il lievito di birra fresco insieme a 30 gr di acqua tiepida e 60 gr di farina. Amalgamate gli ingredienti, coprite con la pellicola trasparente e fate raddoppiare di volume.
  2. Passato questo tempo trasferite l'impasto nella ciotola dell'impastatrice insieme alla restante parte di farina e acqua. Unite anche lo zucchero, il lievito, il sale e lo strutto e impastate fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  3. Spostate l'impasto in una ciotola appena unta di olio. Sigillate di nuovo con la pellicola trasparente, quindi coprite con una vecchia coperta di lana e lasciate a lievitare finché non avrà raddoppiato di volume. Ci vorranno circa 2 ore.
  4. Una volta terminata la lievitazione, stendete l'impasto sul piano da lavoro e dategli la forma di un filone. Ricavate circa 12 pezzi.
  5. Rimuovete le estremità stondate dei vostri würstel, quindi tagliate ogni pezzetto in quattro porzioni più piccole. Dovreste ricavare 8 future orecchie per ogni würstel usato, quindi contatene due per ogni panino.
  6. Riprendete i würstel senza le estremità stondate e tagliateli a pezzi uguali. Questi andranno a formare i nasi dei futuri panini.
  7. Lavorate velocemente con le mani ogni porzione di pasta a forma di palla.
  8. Passiamo alla decorazione dei panini. Prendete un pezzo di würstel-naso e inseritelo nella pasta, quindi fategli due buchi con uno stuzzicadenti.
  9. Inserite poco sopra il würstel-naso due chiodi di garofano per gli occhi. Fate due piccoli tagli ai lati dei chiodi di garofano-occhi per ospitare i würstel-orecchie, uno per lato.
  10. Adagiate delicatamente i vostri panini su una teglia rivestita di carta forno, quindi spalmatevi sopra un po' di uovo precedentemente sbattuto.
  11. A questo punto è necessario procedere alla vaporizzazione del forno: accendete il forno a 180°C e immediatamente inserite un pentolino di acqua. Quando il forno è a temperatura e l'acqua al suo interno in ebollizione, infornate i panini.
  12. Con un comune spruzzino pulito spruzzate abbondante acqua sia sul pane che sulle pareti del forno, quindi chiudete velocemente lo sportello.
  13. Cuocete i vostri panini per 30 minuti, avendo cura di ripetere il passaggio precedente dopo qualche minuto di cottura. Passato il tempo necessario sfornate e servite i Panini Maialini con Würstel ancora caldi o a temperatura ambiente.

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Se non vi piacciono i Chiodi di Garofano potete fare gli occhi dei vostri Panini Maialini con altrettanti grani di Pepe Nero o con fettine rotonde di Olive Nere. State solo attenti in questi casi a premere leggermente gli ingredienti sulla pasta, altrimenti rischiate che si sposteranno o cadranno in fase di cottura.

– Consigli

L'Uovo con cui andrete a spalmare i vostri Panini Maialini con Würstel prima di infornarli vi servirà per due ragioni: scurire la pasta e fare da collante tra i vari ingredienti. La vaporizzazione dell'Acqua dentro il forno è un processo fondamentale per mantenere i Panini Morbidi durante la cottura.

– Come Conservare i Panini Maialini con Wurstel

È possibile conservare i Panini Maialini con Würstel fuori dal frigo nelle 24 ore successive alla cottura, altrimenti è meglio mettere in frigo e consumare nel giro di un paio di giorni.

- Note alla Ricetta