Pancake Giapponesi

I Pancake Giapponesi sono golosissimi Pancakes più alti dei classici Pancake Americani e dalla consistenza più soffice. Perfetti per colazione e per il brunch.

Ricetta Pancake Giapponesi
Difficoltà Facile
Preparazione 8 minuti
Cottura 7 minuti
Dosi Per 2 persone
Costo Nella media

I Pancake Giapponesi sono golosissimi dolci ispirati ai Pancakes Americani. Si differenziano dagli originali per gli ingredienti, ma soprattutto per l’aspetto e per la consistenza: alti e super soffici, questi Pancake Giapponesi vengono infatti chiamati in inglese Jiggly Souffle Pancakes.

Facili e veloci da realizzare, i Pancakes Giapponesi sono perfetti da preparare per la colazione e ovviamente anche per il brunch, ma sono deliziosi anche da servire a merenda. Da guarnire con gli ingredienti che preferite, i Japanese Pancakes diventeranno i vostri nuovi dolci da colazione preferiti!

Se volete provare altre Ricette di Dolci Giapponesi, provate anche i Dorayaki alla Nutella, la Cheesecake Giapponese e i Melonpan! E ora scopriamo insieme la ricetta dei Pancake Giapponesi!

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare i Pancake Giapponesi?

  1. Per preparare i Pancake Giapponesi iniziate separando in due ciotole ampie i tuorli dagli albumi. Nella ciotola con i tuorli aggiungete il latte, la farina setacciata, metà dello zucchero, il lievito e mescolate con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate qualche goccia di estratto di vaniglia (o i semi di una bacca di vaniglia) e amalgamate con cura.
  2. Nella ciotola con gli albumi aggiungete l'altro cucchiaio di zucchero e lavorate con le fruste elettriche fino a montare a neve fermissima. Aggiungete questo composto al precedente, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola per amalgamare.
  3. Imburrate con un po' di burro una padella e fatela scaldare. Quando la padella sarà ben calda, aiutandovi con uno stampo per pancake versate in ogni alloggio un mestolo di impasto. Abbassate la fiamma al minimo, aggiungete qualche goccia d'acqua, coprite con un coperchio e cuocete per circa 4 minuti.
  4. Passato questo tempo, girate i pancake e proseguite la cottura per altri 2-3 minuti. Ripete nello stesso modo fino a terminare tutto l'impasto, avendo cura di imburrare ogni volta lo stampo.
  5. Una volta cotto tutto l'impasto, trasferite nei piatti da portata, spolverizzate con dello zucchero a velo a piacere, dello sciroppo d'acero o del miele e servite i Pancake Giapponesi!
  6. Ricetta Pancakes Giapponesi

– Varianti e Alternative

Pancake Giapponesi Senza Lievito

Ricetta Pancake Giapponesi Senza LievitoSe volete potete preparare dei perfetti Pancake Giapponesi Senza Lievito seguendo un procedimento praticamente identico ma utilizzando ingredienti diversi.

Ingredienti:

  • 5 cucchiai di Farina 00
  • 3 cucchiai di Zucchero
  • 2 cucchiai di Latte
  • 1 cucchiaio di Yogurt Greco
  • ½ cucchiaino di Bicarbonato
  • 2 Uova
  • q.b. di Burro
  • q.b. di Zucchero a Velo

Procedimento:

  1. Per preparare i Pancake Giapponesi Senza Lievito separate in due ciotole ampie i tuorli dagli albumi. Aggiungete ai tuorli due cucchiai di zucchero e mescolate con la frusta fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete lo yogurt greco e mescolate delicatamente per incorporarlo. Setacciate direttamente nella ciotola la farina e il lievito. Aggiungete un pizzico di sale e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Nella zuppiera con gli albumi aggiungete l'altro cucchiaio di zucchero e lavorate con le fruste elettriche fino a montare a neve fermissima. Aggiungete questo composto al precedente, mescolando con cura dal basso verso l'alto così da amalgamare con cura il tutto senza smontare gli albumi.
  4. Imburrate una padella e quando sarà ben calda abbassate la fiamma al minimo, disponete un po' di impasto aiutandovi con uno stampino per pancake o un coppapasta, aggiungete qualche goccia d'acqua, coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 4 minuti.
  5. Tenete controllato e quando sarà il momento rigirateli, coprite nuovamente e terminate la cottura per altri 2-3 minuti.

– Consigli

Se non avete a disposizione uno Stampo per Pancake potete sostituirlo con un Coppapasta.

– Come Conservare i Pancake Giapponesi

I Pancake Giapponesi andrebbero consumati al momento, ma se proprio dovessero avanzare si possono conservare in un contenitore ermetico.