Ostriche alla Rockfeller

Le Ostriche alla Rockfeller sono un gustoso piatto tipico degli Stati Uniti composto da Ostriche Farcite e Gratinate, perfetto come antipasto delle Feste.

Ricetta Ostriche Alla Rockfeller
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Alto

Le Ostriche alla Rockfeller, chiamate spesso erroneamente anche Ostriche alla Rockefeller, sono uno di quei piatti tipici americani poco conosciuti in Italia ma molto famosi oltreoceano. Sono nate in un ristorante di New Orleans sul finire dell’Ottocento dalle mani di uno chef trovatosi improvvisamente senza lumache francesi da farcire. Decise così di preparare in modo del tutto analogo delle Ostriche Gratinate che devono il loro nome all’uomo più ricco d’America a quei tempi, John Rockfeller appunto. 

Non difficile intuire, una volta letta la lunga lista di ingredienti, il perché del nome: Spinaci, Grana Grattugiato, Burro, Pangrattato, Acciughe, Salsa Worchestershire e Liquore all’Anice, ma anche Porri, Aglio, Sedano e Prezzemolo. Insomma, niente a che vedere con il modo “europeo” di mangiare le Ostriche Crude semplicemente condite con una spruzzata di Succo di Limone. Proprio come le ricette classiche a cui siamo abituati, anche queste Ostriche Ripiene Gratinate sono perfette da servire come Antipasto delle Feste.

Prima di preparare qualsiasi Ricetta con le Ostriche vi sveliamo Come Pulire le Ostriche in modo semplice e utilizzarle non solo per la Ricetta delle Ostriche alla Rockfeller, ma anche per delle semplici Ostriche alla Griglia.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Ostriche alla Rockfeller?

  1. Per preparare le Ostriche alla Rockfeller cominciate mettendo gli spinaci in una padella e facendoli appassire a fiamma bassa con il coperchio. Unite poi il burro e il sedano tritato piuttosto finemente e lasciate cuocere per 5 minuti.
  2. Nel frattempo tritate finemente al coltello aglio e prezzemolo quindi uniteli agli spinaci e lasciate cuocere per altri 10 minuti.
  3. Aggiungete il pane grattugiato, la pasta di acciughe, un cucchiaio circa di liquore all'anice e altrettanto di salsa worchester.
  4. Insaporite con il grana grattugiato, sale e pepe e mescolate a fiamma bassa fino a che non otterrete un composto umido e omogeneo.
  5. Aprite le ostriche con l'apposito coltello per ostriche, adagiatele in una pirofila adatta alla cottura in forno e distribuite su ciascun mollusco un cucchiaio di ripieno.
  6. Cuocete in forno a 200°C per circa 20 minuti, poi sfornate e servite le Ostriche alla Rockfeller ben calde!
  7. Ricetta Ostriche Rockfeller

– Varianti e Alternative

Il ripieno delle Ostriche alla Rockfeller può essere personalizzato con ingredienti a piacere. Per dargli una nota piccante, ad esempio, utilizzate del Tabasco.

– Consigli

Se volete avvantaggiarvi con la preparazione delle Ostriche alla Rockfeller potete realizzare il ripieno con qualche ora di anticipo e farcire le Ostriche all'ultimo minuto. In questo modo sarete certi di ottenere delle Ostriche Gratinate davvero perfette.

– Come Conservare le Ostriche alla Rockfeller

Vi sconsigliamo di conservare le Ostriche alla Rockfeller per più di un giorno in frigorifero.

- Note alla Ricetta