×

Maritozzi con la Panna

I Maritozzi con la Panna sono un goloso Dolce Lievitato e farcito di origine romana, a cui è davvero difficile resistere. Vediamo insieme come prepararli!
Ricetta Maritozzi Con La Panna
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 1 ora
  • Cottura 25 minuti
  • Dosi per 12 maritozzi

I Maritozzi con la Panna sono delle golosissime Brioches Farcite di origine romana, servite in genere a merenda, ma perfette per essere mangiate in ogni momento della giornata, anche come ricca colazione o come sfizioso fine pasto.

La preparazione dei Maritozzi Romani si compone di un impasto a base di lievitino, che vi farà ottenere delle Brioches Morbidissime che una volta raffreddate andranno tagliate a metà oppure, come abbiamo preferito noi, ricavando una V sulla loro superficie da farcire con abbondante panna montata.

Come vedremo la Ricetta dei Maritozzi non presenta particolari difficoltà, prevede solo dei tempi di risposo piuttosto lunghi dell’impasto, come succede in genere per tutti i Dolci Lievitati con lievito di birra. Dunque dovrete solo organizzare bene i tempi di preparazione, in modo da avere i Maritozzi pronti quando vorrete servirli.

Se volete creare un buon menù ad hoc, vi proponiamo queste insuperabili Ricette Romane dal successo assicurato: Saltimbocca alla Romana, Spaghetti alla Carbonara, Trippa alla Romana, Gricia, Pinsa Romana e Carciofi alla Giudia. Se invece cercate altre ricette di Dolci Monoporzione provate le Zeppole di San Giuseppe, le Mini Pavlova ai Lamponi e la gustosa Opéra Cake.

E ora allacciamo i grembiuli e mani in pasta: oggi gustiamo insieme questi golosissimi Maritozzi con la Panna Montata!

Ingredienti per 12 maritozzi

Come Fare i Maritozzi con la Panna

  1. Per prima cosa preparate il lievitino: in una ciotola versate l’acqua, unite lo zucchero, il lievito e mescolate con una frusta per farlo sciogliere. Aggiungete poi la farina e girate. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e cremoso coprite con pellicola alimentare e ponete a lievitare nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppio (circa 1 ora e 30 – 2 ore).

    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 1
    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 2
  2. Trascorso questo tempo unite la farina restante, lo zucchero e gli aromi (miele, scorza di limone e di arancia, semi di vaniglia). Unite il latte e poi un uovo. Impastate il tutto fino ad amalgamare (se avete la planetaria utilizzate la frusta k a velocità media). Aggiungete poi l’uovo restante e fatelo assorbire.

    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 3
    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 4
  3. Unite poi il burro morbido a tocchetti e impastate fino a incordare (con la planetaria utilizzate il gancio). Quando avrete ottenuto un impasto liscio, elastico, che si sarà staccato dalle pareti e risulterà avvolto attorno al gancio preleva telo e dategli una forma sferica. Riportate i suoi lati verso la parte centrale (sotto) più volte in modo da rinforzare l’impasto. Ponete in una ciotola e fate lievitare fino a quando sarà triplicato di volume (circa 3-4 ore) sempre nel forno spento con la luce di cortesia accesa.

    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 5
    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 6
  4. Trascorso questo tempo con un tarocco porzionate l’impasto in pezzi da 80 g ciascuno e dategli una forma ovale. Poneteli distanziati su una spianatoia appena infarinata e coprite con pellicola alimentare. Fate lievitare per 1 ora.

    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 7
    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 8
  5. Trasferite i maritozzi su una teglia, spennellate con il tuorlo sbattuto insieme al latte e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 25 minuti.

    Ricetta Maritozzi Alla Panna Step 9
  6. Sfornate, lasciate raffreddare e tagliate a metà o praticate un’incisione a V nella parte superiore. Farcite con la panna montata e servite i vostri Maritozzi con la Panna spolverizzando con zucchero a velo.

    Ricetta Maritozzi Con La Panna

Varianti e Alternative

A piacere potrete arricchire la farcitura dei Maritozzi con la Panna aggiungendo della frutta fresca come fragole, kiwi, pesche o ananas, della granella di frutta secca oppure creando uno strato di marmellata o di Nutella prima di farcirli con la panna.

Consigli

Se temete che il vostro forno asciughi troppo i Maritozzi, mettete sul fondo una teglia con un dito di acqua durante tutta la cottura: il vapore renderà le brioches sofficissime.

Come Conservare i Maritozzi con la Panna

I Maritozzi ancora da farcire si possono conservare sotto una campana per dolci, per circa 2 giorni. In alternativa possono essere surgelati, distanziati su una leccarda coperta di carta forno, per poi trasferirli in un sacchetto gelo per ridurre l’ingombro. In questo modo si conserveranno per circa 2 mesi.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.