×

Krapfen al Forno

I Krapfen al Forno sono una versione più light della ricetta dei krapfen: un impasto soffice e ben lievitato da farcire con creme e confetture a piacere.
Ricetta Krapfen al Forno
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 40 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Dosi per 12 krapfen

I Krapfen al Forno sono un Dolce Lievitato perfetto per la prima colazione o per una merenda davvero golosa. Preparati con un ricco e morbido impasto a base di farina, uova, latte e burro abbiamo deciso poi di aromatizzare questi Krapfen Light con la vanillina e la scorza di limone, dal sapore fresco e agrumato.

Come vedremo la Ricetta dei Krapfen al Forno è davvero facilissima e l’impasto si prepara davvero in pochi minuti. L’unica cosa con cui organizzarsi sono i tempi di lievitazione che in totale sono piuttosto lunghi, dunque il nostro consiglio è di abbondare con le dosi e poi eventualmente congelare l’impasto crudo e già porzionato per averlo pronto al momento del consumo.

Noi abbiamo deciso di lasciare questi Bomboloni al Forno al naturale, senza farcirli e decorandoli solo con lo zucchero a velo, perché la loro morbidezza e il sapore delicato sono irresistibili anche senza ripieno, ma a piacere potrete arricchirli con creme e confetture, personalizzandoli anche a seconda dei vostri gusti.

Se siete alla ricerca di altre gustose Ricette di Krapfen vi consigliamo di provare i classici Krapfen Fritti alla Crema e i profumati Krapfen al Cocco. E per delle Ricette di Bomboloni provate a preparare i golosi Bomboloni alla Crema, i Bomboloni alla Marmellata e i Bomboloni alla Nutella.

E ora allacciamo i grembiuli e mani in pasta: oggi prepariamo insieme dei leggeri e sofficissimi Krapfen al Forno!

Ingredienti per 12 krapfen

Procedimento

  1. Per preparare i Krapfen al Forno iniziate preparando l’impasto raccogliendo in una ciotola tutti gli ingredienti tranne il burro e il sale. Iniziate ad amalgamare con le mani fino a ottenere un composto omogeneo.

    Ricetta Krapfen Al Forno Step 1
    Ricetta Krapfen Al Forno Step 2
  2. Unite poi il burro morbido, poco alla volta, lasciando che ogni cubetto venga incorporato prima di aggiungerne altro. Continuate a impastare unendo verso la fine ½ cucchiaino di sale. Quando avrete ottenuto un impasto liscio, elastico e incordato formate una sfera e sistematela all’interno di una ciotola. Coprite con pellicola per alimenti e fate lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore).

    Ricetta Krapfen Al Forno Step 3
  3. Nel frattempo preparate la crema pasticcera: in una ciotola amalgamate i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais. Versate il latte caldo a filo (scaldato con i semi di vaniglia e la scorza di limone) e continuate a mescolare fino a stemperare. Ponete sul fuoco e cuocete a fiamma bassa fino a quando la crema si sarà addensata. Versatela in una ciotola, coprite con pellicola per alimenti a contatto e fate raffreddare.

    Ricetta Krapfen Al Forno Step 4
    Ricetta Krapfen Al Forno Step 5
  4. Quando l’impasto sarà lievitato rovesciatelo sul piano di lavoro appena infarinato e stendetelo con il mattarello portandolo allo spessore di 1 cm. Con un coppapasta di 6 cm di diametro ricavate tanti dischetti che disporrete ben distanziati su una teglia foderata con carta da forno

    Ricetta Krapfen Al Forno Step 6
    Ricetta Krapfen Al Forno Step 7
  5. Coprite con pellicola e fate lievitare per 45 minuti spennellate i krapfen lievitati con l’uovo e il latte.

    Ricetta Krapfen Al Forno Step 8
    Ricetta Krapfen Al Forno Step 9
  6. Cuocete i vostri krapfen in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o fino a doratura.

    Ricetta Krapfen Al Forno Step 10
  7. Sfornateli e fateli raffreddare. Farciteli con la crema pasticcera utilizzando una sac à poche e spolverizzate con zucchero a velo. Ecco che i vostri Krapfen al Forno son pronti per essere gustati.

    Ricetta Krapfen Al Forno

Varianti e Alternative

Potrete farcire i Krapfen al Forno anche con altre Creme per Farcire Dolci come la Crema Chantilly o la Crema Pasticciera al Cioccolato oppure con delle marmellate e confetture.

Consigli

Se volete congelare i Krapfen al Forno da crudi, dovrete farlo prima della seconda lievitazione, dunque dopo aver dato loro la forma, disponeteli su una leccarda ricoperta di carta forno e trasferiteli in freezer fino a quando saranno surgelati, poi trasferiteli nei sacchetti gelo per ridurre l’ingombro.

Conservazione

I Krapfen al Forno si conservano a temperatura ambiente, all’interno di un contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Se avrete deciso di surgelarli da crudi, si conserveranno per circa 2 mesi.

Commenti e Recensioni