Involtini di Pollo al Radicchio

Gli Involtini di Pollo al Radicchio sono un secondo piatto diverso dal solito, dal sapore deciso e accompagnati da un gustoso sughetto al Vino Rosso.

involtini-di-pollo-al-radicchio
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 2 persone
Costo Nella media

Gli Involtini di Pollo al Radicchio sono un secondo piatto diverso dal solito, dal sapore deciso e accompagnati da un gustoso sughetto al Vino Rosso. Questi Involtini di Pollo Ripieni sono arricchiti con Radicchio, Speck e Taleggio, un ripieno davvero gustoso e cremoso!

Gli Involtini di Pollo con Radicchio e Taleggio sono perfetti da preparare se volete stupire i vostri ospiti con un secondo piatto dal sapore inconsueto, ma di sicura riuscita. Vi consiglio di abbinarli ad un Purè di Patate, vi lasceranno letteralmente senza parole. Questi Involtini con Radicchio e Speck sono infatti davvero facilissimi da preparare, talmente semplici che il risultato vi stupirà!

Gli Involtini sono un piatto che piace tanto anche ai bambini, per cui se cucinate per loro vi consiglio di provare anche gli Involtini di Pollo e gli Involtini di Melanzane! Se amate i sapori orientali potete preparare anche i famosissimi Involtini Primavera! E ora vi lascio alla ricetta degli Involtini di Pollo al Radicchio!

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare gli Involtini di Pollo al Radicchio?

  1. Per preparare gli Involtini di Pollo al Radicchio prendete le fettine di pollo e assottigliatele battendole con un batticarne, poi appoggiate sopra ad ognuna una fettina di speck. Coprite il tutto con un pezzo di radicchio e infine aggiungete qualche pezzetto di taleggio. Arrotolate il tutto in modo da formare un involtino e chiudetelo con dello spago per alimenti.
  2. In una padella versate un filo di olio e fateci rosolare gli involtini per un paio di minuti, rigirandoli a metà cottura. Sfumate con il vino rosso e quando sarà evaporato aggiungete anche l'acqua e il dado vegetale sbriciolato. Coprite con un coperchio e cuocete per circa 20 minuti, rigirando gli involtini di tanto in tanto.
  3. Togliete il coperchio e fate cuocere per qualche altro minuto in modo da far asciugare un po' il sughetto. Togliete con una pinza da cucina gli involtini dalla padella, rimuovete lo spago, poi impiattateli irrorandoli con il loro intingolo. Ecco che gli Involtini di Pollo al Radicchio sono pronti per essere serviti!

– Varianti e Alternative

Al posto dello Speck potete utilizzare anche la Pancetta oppure il Prosciutto Crudo. Se non avete il Taleggio potete utilizzare qualsiasi altro Formaggio a Pasta Molle come lo Stracchino o la Scamorza.

– Consigli

Per non far fuoriuscire il formaggio dagli Involtini di Pollo al Radicchio durante la cottura vi consiglio di non esagerare con la dose e metterne solo un pezzetto piccolo.

– Come Conservare gli Involtini di Pollo al Radicchio

Potete conservare gli Involtini di Pollo al Radicchio avanzati in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico. Se volete potete anche congelarli e cuocerli in un secondo momento.