Tournedos

I Tournedos sono un secondo piatto di origine francese a base di carne, dei medaglioni ricavati dalla parte centrale del filetto di manzo!

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

I Tournedos sono un secondo piatto di origine francese a base di carne, dei medaglioni ricavati dalla parte centrale del filetto di manzo. Vengono solitamente cotti in padella (la cottura deve essere breve, devono risultare rosati) e serviti con il sugo che si forma in cottura. Famosi i Tournedos alla Rossini, che li faceva aggiungendo fois gras o tartufo.

Noi vi proponiamo un’alternativa al classico Tournedos proposta da Il Club delle Cuoche, in cui si utilizza del macinato al posto del filetto, un piatto che ricorda l’hamburger o la Svizzera! Se poi siete amanti di questo piatto, vi consigliamo di non perdervi anche la nostra versione dei Tournedos classici e dei Tournedos con Pancetta! E ora scopriamo subito insieme la ricetta dei Tournedos!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Tournedos

  1. Per preparare i Tournedos iniziate preparando i funghi: in un tegame rosolate lo spicchio d’aglio in olio d’oliva, aggiungete i funghi, salate, pepate, mettete il prezzemolo tritato (o la mentuccia) e cuocete per 15/20 minuti. Nel frattempo in una ciotola sminuzzate il pane e bagnatelo con il latte.
  2. Ponete il macinato in una capiente terrina, salate, pepate e aggiungete il pane precedentemente ammollato avendo cura di strizzarlo. Amalgamate bene il tutto, prendete un coppapasta, riempitelo di macinato, premete bene e date la classica forma da hamburger. Quando avrete dato forma a tutta la carne prendete la pancetta ed avvolgetela intorno al vostro hamburger, chiudete con uno stuzzicadenti o legate con spago da cucina, ripetete l’operazione con tutti i vostri medaglioni di macinato.
  3. Prendete una teglia, mettete l’olio d’oliva e ponetevi i Tournedos distanziandoli tra loro; premete leggermente il centro dei medaglioni formando una leggera buchetta che riempirete con i funghi trifolati. Cuocete in forno a 180 gradi per 15 minuti, poi non vi resta altro che gustarvi i Tournedos!

– Come conservare i Tournedos

I Tournedos vanno consumati al momento!

– Varianti e Alternative

In alternativa ai funghi potete mettere delle melanzane al funghetto, dei peperoni o coprirli con fontina!

Written by Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

Involtini di Petto di Pollo con Feta, Erbe Aromatiche e Pancetta

Rose di Pesche