Hamburger di Tacchino Fatti in Casa

L'Hamburger di Tacchino è un secondo piatto di carne light e semplice da preparare. Ideale quando non sapete cosa cucinare per cena, può essere servito al piatto o all'interno di un panino.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Hamburger di Tacchino Fatti in Casa

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 5 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Dosi per 4 persone

Le Ricette degli Hamburger di Carne sono i salva-cena per eccellenza: basta un poco di macinato, spezie a piacere e dopo qualche minuto sulla griglia il gioco è fatto. Gli Hamburger di Tacchino non fanno eccezione, ma si distinguono dai più tradizionali a base di carne rossa per via della loro leggerezza. Gli Hamburger di Tacchino Light sono perfetti per i più attenti alla linea o semplicemente per coloro che vogliono fare il pieno di proteine senza rinunciare al gusto.

Il modo più tradizionale di servire i nostri Hamburger di Tacchino è all’interno di un Panino per Hamburger, insieme a Insalata, Pomodoro, Cipolla e magari anche qualche salsa. In alternativa, un’insalata verde e qualche Patatina Fritta sono il contorno perfetto per i vostri Hamburger di Tacchino serviti al piatto. L’importante è preparare gli Hamburger alla Griglia, così che assumano un ottimo sapore senza aggiungere condimenti in eccesso.

Con la Fesa di Tacchino le Ricette Light che si possono preparare sono pressoché infinite. Tra le più saporite ci sono le Polpette di Tacchino al Forno e l’Arrosto di Tacchino. In alternativa, se cercate un hamburger leggero, vi consigliamo di provare anche l’Hamburger di Pollo: è davvero delizioso!

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare gli Hamburger di Tacchino cominciate tritando finemente le erbe aromatiche. Per questa ricetta vi consigliamo di preferire quelle fresche.

  2. Trasferitele in una ciotola insieme alla carne macinata, alla senape e a un pizzico di sale e impastate con le mani in modo da distribuire tutti i sapori.

  3. Coprite con pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 15 minuti prima di procedere.

  4. Quando tutti i sapori si saranno amalgamati, recuperate la carne dal frigorifero e dividetela in quattro parti uguali, formando con le mani degli hamburger rotondi di circa 10 cm di diametro. Volendo potete aiutarvi con un coppapasta o con un apposito stampo per hamburger.

  5. Scaldate una bistecchiera e cuocete gli hamburger, senza aggiungere alcun tipo di condimento, 4 minuti per lato. Girateli aiutandovi con una paletta da cucina.

  6. Servite gli Hamburger di Tacchino ben caldi, al piatto o all’interno di un panino, accompagnandoli con ciò che preferite.

    Ricetta Hamburger Di Tacchino

Varianti e Alternative

Personalizzare gli Hamburger di Tacchino è davvero molto semplice. Per un tocco di sapore in più aggiungete un cucchiaio di parmigiano grattugiato e dell’origano: sentirete che sapore!

Pubblicità

Consigli

Volendo potete preparare con qualche ora di anticipo i vostri burger e conservarli in frigorifero fino al momento di cuocerli. Disporli su un quadrato di carta forno è il modo migliore di maneggiarli senza romperli o alterarne la forma.

Conservazione

Gli Hamburger di Tacchino si conservano in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Sono ottimi riscaldati in padella o al microonde. È anche possibile surgelarli, se avete utilizzato del macinato fresco, sia cotti che crudi.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti