Arrosto di Tacchino

L'Arrosto di Tacchino è un succulento secondo di carne bianca, un grande classico della nostra cucina, ricco di profumi e sapori. Vediamo insieme come prepararlo!

Ricetta Arrosto Di Tacchino
Difficoltà Facile
Preparazione 40 minuti
Cottura 80 minuti
Dosi Per 4-6 persone
Costo Nella media

L’Arrosto di Tacchino è una portata tradizionale della nostra cucina, un Secondo di Carne semplice e gustoso ideale per un bel pranzo domenicale in famiglia o quando si hanno ospiti a cena. Per questa ricetta abbiamo optato per la Fesa di Tacchino Arrosto, un taglio magro e ricco di proteine, che grazie alla legatura con spago e alla lunga cottura a fuoco lento, risulterà tenero e succoso.

Insaporito con un trito di erbe aromatiche, questo Arrosto di Tacchino in Pentola sarà sfumato poi con vino bianco e marsala, in grado di donare dolcezza al fondo di cottura con cui poi andrà irrorata la carne. Una nota diversa per un piatto largamente conosciuto e preparato, regalandogli così una marcia in più. Inoltre questo Arrosto al Marsala è pratico e facilissimo da cucinare e potrete anticiparvi perfino di un giorno nella sua preparazione, così da riscaldarlo solo al momento del servizio.

Infine abbiamo voluto arricchire ulteriormente l’Arrosto di Tacchino alle Erbe anche con le bacche di mirto, dal sapore forte e deciso, che con la loro nota leggermente amarognola bilanciano bene la dolcezza del marsala.

Se questo Arrosto di Tacchino con Salsa aromatica ha stuzzicato il vostro appetito, eccovi alcuni altri Secondi di Carne Bianca sfiziosi e saporiti, con cui arricchire i vostri menù: Involtini di Tacchino con Pomodorini e Zucchine, Coniglio alla Cacciatora, Cosce di Tacchino Arrosto e i golosi Spiedini di Pollo Caramellati.

E ora allacciamo i grembiuli e mettiamoci in opera: oggi prepariamo insieme un profumato e succoso Arrosto di Tacchino!

– Ingredienti per 4-6 persone

– Come Fare l'Arrosto di Tacchino?

  1. Per preparare l'Arrosto di Tacchino per prima cosa legate la fesa con dello spago da cucina in modo che rimanga compatta durante la cottura. Poi preparate un mix con il trito di erbe aromatiche, il sale grosso e il pepe e massaggiate la carne affinché si insaporisca.
  2. In una casseruola rosolate l'arrosto con l'olio e il burro, sigillando bene ogni lato, poi sfumate con il marsala e il vino bianco, tenendo la fiamma alta. Non appena l'alcool sarà evaporato, aggiungete le bacche di mirto schiacciate e abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco dolce fino a quando il fondo di cottura si sarà ristretto.
  3. Una volta pronta fate riposare la carne, poi eliminate la legatura, tagliatela a fette e disponetela su un piatto da portata. Infine frullate e filtrate il fondo di cottura e irrorateci la carne. Siete pronti a servire l'Arrosto di Tacchino!
  4. Ricetta Arrosto Di Tacchino

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Se lo gradite potrete aggiungere altri odori all'Arrosto di Tacchino per insaporirlo, come le bacche di ginepro oppure l'alloro. Inoltre potrete arricchire il fondo di cottura anche con un mix di verdure come sedano, carote e cipolle. In ultimo se vi piacciono i sapori agrodolci, potrete glassare la carne anche con del miele.

– Consigli

Non bucate mai il pezzo di fesa di tacchino durante la cottura, in questo modo manterrà i suoi succhi all'interno, risultando tenera e succosa. Inoltre per evitare che le fette di rompano durante il taglio, vi consigliamo di tagliare la fesa a fette solo quando si sarà intiepidita.

– Come Conservare l'Arrosto di Tacchino

L'Arrosto di Tacchino si conserva in frigo, dentro un contenitore ermetico, fino a 3-4 giorni. In alternativa potrete surgelarlo già affettato insieme al fondo di cottura e conservarlo così fino a 2 mesi. Al momento del consumo riscaldatelo direttamente in padella aggiungendo un goccio di acqua o di brodo vegetale.

Lascia un commento