Ghiaccioli al Caffè

I Ghiaccioli al Caffè sono un'ottima merenda rinfrescante per le giornate calde d'estate, oppure una fresca alternativa al caffè per le classiche cene estive!

Please wait...
Stampa
ghiaccioli-al-caffè
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Raffreddamento 180 minuti
Dosi Per 10 ghiaccioli
Costo Nella media

Ghiaccioli al Caffè sono dolci freddi davvero squisiti che si preparano con una delle sostanze più amate al mondo: il caffè! Questi ghiaccioli (come quelli alla Fragola, all’Arancia oppure al Kiwi) sono perfetti come merenda estiva, ma sono ancora più buoni se gustati dopo una cena estiva, per dissetarsi e rinfrescarsi.

La cosa bella dei Ghiaccioli Fatti in Casa è che sono facili e veloci da fare, ma soprattutto declinabili in tantissime versioni a seconda dei proprio gusti. Ogni volta che li preparo sono sempre molto apprezzati e, questa versione con il sapore di vero Caffè, è quella che più manda in visibilio gli amici che vengono a trovarmi. Non indugiate oltre e corrette a prepararli quindi! Ah, mi raccomando, se non li avete, ricordate di comprare degli stampi per ghiaccioli!

– Ingredienti per 10 ghiaccioli

– Come Fare i Ghiaccioli al Caffè?

  1. Preparate il caffè poi versatelo in una ciotola. Aggiungeteci l'acqua e lo zucchero e mescolate bene fino a fare amalgamare completamente tutti gli ingredienti. Aggiungete ora la panna fresca e di nuovo mescolate bene. Se volete potete aggiungere nel composto anche qualche chicco di caffè da macinare.
  2. Versate il composto negli stampini per ghiaccioli e fateli raffreddare in freezer per circa 3 ore. Servite i Ghiaccioli al Caffè solo quando saranno completamente congelati.

Black Mojito alla Liquirizia

Bruschette al Pomodoro