Gelato all’Anguria

Il Gelato all'Anguria senza Gelatiera è semplice da preparare. Bastano pochi ingredienti per ottenere un gelato di frutta cremoso e dolce, ottimo per l'estate.

Ricetta Gelato Anguria
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Raffreddamento 180 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Gelato all’Anguria è una delle Ricette Estive che dovete assolutamente provare perché unisce la bontà dell’Anguria con la freschezza del Gelato, dando vita a una vera golosità. È possibile prepararlo sia con che Senza Gelatiera, così che anche coloro che non dispongono di questo piccolo elettrodomestico possono cimentarsi con la sua preparazione. 

Preparare i Gelati alla Frutta può rivelarsi difficile per via del diverso tenore zuccherino di ciascuno ma anche per la diversa percentuale di acqua in essi contenuta. La nostra Ricetta del Gelato all’Anguria, servita con Anguria a cubetti e Gocce di Cioccolato per simulare i nocciolini, si prepara semplicemente con Panna e Sciroppo di Zucchero. Una ricetta infallibile, perfetta per essere servita come fine pasto o come dolce merenda. 

Le Ricette con l’Anguria che è possibile preparare spaziano dal dolce al salato. Provate l’Insalata Estiva con Anguria, Pomodorini e Feta, l’Insalata di Melone e Anguria, ma anche la dolce Pizza di Anguria.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Gelato all’Anguria?

  1. Per preparare il Gelato all'Anguria cominciate mettendo in freezer un contenitore di acciaio. Nel frattempo mettete in un pentolino sul fuoco lo zucchero e l'acqua e cuocete per circa 5 minuti in modo da ottenere uno sciroppo. Sarà pronto quando velerà il dorso del cucchiaio, vale a dire non scivolerà via velocemente ma formerà una patina.
  2. Fate raffreddare completamente lo sciroppo e nel mentre dedicatevi all'anguria. Tagliate a dadini la polpa dopo averla privata dei semi e frullatela in un robot da cucina in modo da ottenere una purea.
  3. Montante a neve la panna, utilizzando le fruste da cucina, unite poi lo sciroppo di zucchero a filo, sempre lavorando il tutto con le fruste e infine la purea di anguria. Trasferite la base del gelato nel contenitore di acciaio ormai ben freddo e riponetelo in freezer per 3 ore, ricordandovi ogni ora di estrarlo per mescolare il tutto e rompere i cristalli di ghiaccio.
  4. Dopo 3 ore riprendete il gelato, mescolatelo un'ultima volta e ricavatene delle palline da disporre nelle ciotole da portata che preferite. Aggiungete dei cubetti di anguria senza semini, alcune gocce di cioccolato fondente e servite il Gelato all'Anguria!

– Varianti e Alternative

Le gocce di cioccolato possono essere aggiunte direttamente alla base del gelato, prima di metterlo in freezer.

– Consigli

Potete utilizzare la stessa ricetta del Gelato all'Anguria con la gelatiera. In tal caso sarà sufficiente versare la base per gelato nella gelatiera e lasciarla lavorare per 30 minuti. Servitelo come indicato con gocce di cioccolato e anguria fresca.

– Come Conservare il Gelato all’Anguria

Il Gelato all'Anguria si conserva in freezer per un paio di mesi. Ricordatevi di estrarlo dal congelatore almeno 5-10 minuti prima di servirlo.