Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta

I Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta sono un primo piatto di pasta facile e veloce da realizzare, reso speciale da una Crema di Panna e Asparagi.

Vota:
Stampa
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

I Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta sono un gustosissimo primo piatto di Pasta facile e veloce da realizzare. Pronto in meno di mezz’ora, si prepara con pochi e semplici ingredienti: la vostra Pasta preferita, Asparagi, Pancetta e Panna.

La Pasta con Crema di Asparagi, Asparagi Interi e Pancetta è un piatto irresistibile che vi permette di servire un primo diverso dal solito, che si prepara in poco tempo e che lascerà senza parole i vostri ospiti! Con questo piatto di sicura riuscita conquisterete grandi e piccini!

Se siete alla ricerca di altre Ricette di Primi Piatti Cremosi vi consigliamo di provare anche le Trofie con Panna, Rucola e Speck, le Pipe Rigate con Fave e Ricotta e le Penne con Radicchio, Gorgonzola e Noci! Ed ora eccovi la ricetta dei Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta

  1. Per preparare i Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta iniziate dalla pulizia degli asparagi. Separate le punte dai gambi e rimuovete la parte filamentosa da quest'ultimi utilizzando un pelapatate.
  2. Fate cuocere i gambi al vapore fino a quando diventano morbidi. Nel frattempo procedete dividendo a metà le cime degli asparagi.
  3. Tagliate a striscioline la pancetta e fatela rosolare in una padella antiaderente con l'olio extravergine d'oliva. Quando la pancetta diventa croccante, aggiungete in padella le punte degli asparagi.
  4. Fate cuocere in abbondante acqua leggermente salata la pasta, avendo cura di scolarla quando è ancora al dente. Una volta cotti i gambi degli asparagi, tagliateli a rondelle.
  5. Trasferitene metà nella padella con la pancetta e metà nella ciotola di un mixer. Versate nel mixer anche la panna, aggiungete un pizzico di sale, insaporite con una spolverizzata di pepe e lavorate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  6. Versate la crema nella padella, aggiungete la pasta e proseguite la cottura fino a quando tutti gli ingredienti saranno pronti. Infine servite i Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta ben caldi!

– Consigli

Se la Crema a base di Panna e Asparagi dovesse risultare troppo densa potete ammorbidirla con un goccio di Acqua di Cottura della Pasta.

– Come conservare i Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta

I Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta andrebbero consumati al momento, ma se proprio dovessero avanzare si possono conservare in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Potete realizzare i Garganelli Cremosi con Asparagi e Pancetta anche qualsiasi altro tipo di Pasta abbiate a disposizione.

Se non amate la Pancetta potete sostituirla con il Prosciutto Cotto, con il Prosciutto Crudo o con lo Speck.

Se volete ottenere dei Garganelli Cremosi con gli Asparagi vegetariani vi basterà semplicemente non utilizzare la Pancetta oppure sostituirla, ad esempio, con dei Piselli.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

Cuori di Carciofo in Padella con Pancetta

French Silk Pie