Crepe Suzette, la Ricetta Originale

Le Crepe Suzette sono un dessert tipico francese, caratterizzato dalla cottura al flambè eseguita con l'aggiunta di liquore. Vediamo insieme come prepararle!

Ricetta Crepe Suzette
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Le Crepe Suzette sono un dolce dalla storia antica risalente addirittura alla fine dell’800, quando lo chef Henry Charpentier le inventò sul momento per servirle al futuro re Edoardo VII.

Le Crepe Suzette Ricetta tipica francese molto semplice quanto gustosa, sono un dessert semplice e veloce da servire: vi basterà preparare la pastella delle crepe e cuocerle in anticipo, per poi preparare la salsa sul momento, poco prima di portarle in tavola. La particolarità di questo dolce sta poi nella Cottura al Flambè che facendo caramellare gli zuccheri presenti nella salsa e nel succo di agrumi, creerà una fondo saporito e leggermente denso che impregnerà le crepe.

Per preparare le Crepe Suzette Flambè è necessario usare un liquore con un buon quantitativo di alcool, in genere sui 45 gradi. La ricetta originale prevede l’utilizzo del Grand Marnier, un liquore dalle forti note aromatiche che si sposa alla perfezione con il sapore fruttato degli agrumi.

Come vedrete la Ricetta delle Crepe Suzette è davvero semplice e una volta presa la mano con la tecnica del flambè, sarà anche una buona occasione per mostrare la vostra abilità ai fornelli!

Dunque salvatevi in agenda le ricetta delle Crepes Suzette al Grand Marnier, perché sono un vero e proprio dessert jolly, da servire quando non avrete molto tempo da trascorrere in cucina, ma vorrete comunque servire in tavola un dolce raffinato e gustoso.

Se siete alla ricerca di altre stuzzicanti ricette di crepe, vi suggeriamo le Crepe di Patate con Prosciutto e Formaggio, le Crepe agli Asparagi e per concludere in dolcezza le intramontabili Crepe con la Nutella. E per una versione regionale tutta italiana di questo piatto, provate i Borleghi con lardo ed erbe aromatiche, una ricetta tipica modenese.

E ora versiamo il Grand Marnier e prepariamoci a flambare: cuciniamo insieme delle gustosissime Crepe Suzette!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Crepe Suzette, la Ricetta Originale?

  1. Per preparare le Crepe Suzette cominciate dalla preparazione della pastella: in una ciotola versate la farina e fate una fontana al centro, poi iniziate a versare a filo il latte mescolando energicamente con una frusta a mano per evitare grumi.
  2. Quando la pastella risulterà liscia e fluida aggiungete le uova e mescolate bene, poi coprite con la pellicola alimentare e fate riposare in frigo per almeno mezz'ora in modo che la farina rilasci gli amidi.
  3. Passato il tempo del riposo cominciate a cuocere le crepe: fate sciogliere in una crepiera una noce di burro e appena sarà ben calda versate un mestolo scarso di pastella. Cuocete le crepe su entrambi i lati e via via che sono pronte impilatele su un piatto.
  4. Una volta terminata la pastella dedicatevi alla salsa. Grattugiate la scorza degli agrumi, poi spremete e filtratene il succo. In una padella fate sciogliere a fiamma dolce il burro con lo zucchero, poi aggiungete il succo e le scorze d'agrumi, mescolate qualche istante poi disponete nella padella le crepe piegate a ventaglio.
  5. Lasciate insaporire per un minuto le crepe nella salsa, poi aggiungete il Grand Marnier e Flambate. Una volta che la fiammata si sarà estinta naturalmente, trasferite le crepe su un piatto da portata e versateci sopra la salsa che si sarà creata.
  6. Le vostre Crepe Suzette sono pronte per essere subito servite in tavola!

– Varianti e Alternative

A piacere potrete sostituire lo zucchero semolato della ricetta con dello zucchero di canna, anche integrale, dalle note più decise. La ricetta originale delle Crepe Suzette prevede l'utilizzo del Grand Marnier, ma se non ne avete in casa potrete utilizzare qualsiasi liquore adatto per i dolci come il Cognac o il Rum.

– Consigli

Durante la cottura, per girare le crepe senza spiacevoli incidenti, aspettate che la pastella si rapprenda in maniera uniforme e non presenti parti liquide, in più i bordi dovranno staccarsi dalla crepiera. Quando flambate le crepe non versate il liquore direttamente dalla bottiglia, perché potrebbe essere pericoloso, utilizzate invece una piccola brocca o un bicchiere per versarne la giusta quantità.

– Come Conservare le Crepe Suzette, la Ricetta Originale

Le Crepe Suzette vanno consumate appena pronte, per gustarne al meglio il sapore dopo la flambatura.

Lascia un commento