Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi

Le Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi sono un primo piatto di pasta originale e gustoso, perfetto per chi ha poco tempo a disposizione per cucinare.

Ricetta Conchiglie Con Carote Philadelphia E Capperi
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi sono un gustoso primo piatto di pasta vegetariano dall’abbinamento decisamente originale: solitamente la Pasta con Philadelphia e Carote è amatissima dai bambini, ma in questa versione la proponiamo con l’aggiunta dei Capperi per renderla più saporita e perfetta anche per i più grandi.

Facilissima e super veloce da realizzare, questa Pasta con Carote, Capperi e Philadelphia è il piatto ideale da realizzare se avete poco tempo a disposizione per mangiare oppure se non avete fatto la spesa e avete pochi ingredienti in casa. Inoltre questo è un piatto ideale da realizzare anche se avete ospiti improvvisi per cena, soprattutto se vegetariani, e non sapete proprio cosa preparare di veloce, ma allo stesso tempo super gustoso.

Se siete curiosi di scoprire altri Primi Piatti di Pasta Vegetariani Facili e Veloci da Realizzare, eccovi anche le Penne con Zucchine, Olive e Pomodorini, le Linguine con Ricotta e Verdure e le Mezze Maniche con Crema di Carciofi, Carote e Pistacchi! E ora eccovi la ricetta delle Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi?

  1. Per preparare le Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi iniziate sbucciando l'aglio. Successivamente lavate, mondate, sbucciate e tagliate a spaghetto le carote. Sciacquate sotto l'acqua corrente fredda i capperi per eliminare il sale in eccesso e lasciateli in ammollo in acqua fredda per circa 10 minuti.
  2. Fate rosolare l'aglio in un'ampia padella antiaderente con un filo di olio extravergine d'oliva. Quando l'aglio si è scurito, aggiungete le carote e fatele cuocere a fiamma bassa, in modo che rimangano croccanti.
  3. Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua leggermente salata, cuocendola fino a quando è al dente. Poco prima di scolarla, eliminate dalla padella del condimento l'aglio, poi aggiungete il formaggio Philadelphia e un goccio di acqua di cottura della pasta, mescolando fino ad ottenere una crema.
  4. Scolate la pasta e aggiungetela nella padella con il condimento. Unite i capperi strizzati, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale, una spolverizzata di pepe e fate saltare fino a terminare la cottura. Spegnete il fuoco e servite le Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi ben calde!

– Varianti e Alternative

Se non amate le Carote potete sostituirle con le Zucchine oppure con i Pomodorini.

– Consigli

Se volete realizzare questo piatto per i più piccoli vi consigliamo di non utilizzare i Capperi.

– Come Conservare le Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi

Le Conchiglie con Carote, Philadelphia e Capperi sono un piatto che va consumato al momento.