Chips di Verdure al Forno

Le Chips di Verdure sono un delizioso finger food vegano ideale da sgranocchiare durante la giornata. Vediamo insieme come realizzarle con la nostra ricetta!

chips di verdure
Difficoltà Facile
Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Quella delle Chips di Verdure è una ricetta molto semplice e veloce da realizzare ma anche davvero originale, salutare e sfiziosa. La preparazione di oggi rappresenta un finger food perfetto da servire durante un aperitivo oppure come antipasto: vi assicuriamo che grazie al loro sapore unico queste chips vegane andranno a ruba anche tra i più piccoli che le mangeranno molto volentieri.

Per realizzare questa ricetta vi basterà lavare con cura, affettare a rondelle, asciugare le carote, le barbabietole e i topinambur e infornarle in forno ventilato in maniera tale da renderle dorate e croccanti al punto giusto. Una volta pronte queste chips colorate e buonissime saranno perfette da sgranocchiare anche come spuntino durante la giornata o la sera davanti alla tv.

Le Chips di Zucca e le Chips di Zucchine al Forno sono solo alcune delle alternative alla ricetta di oggi davvero fantastiche e squisite ma, oggi, non potete assolutamente perdervi la ricetta completa per realizzare le Chips di Verdure al Forno!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Chips di Verdure al Forno?

  1. Per preparare le Chips di Verdure iniziate lavando accuratamente sotto acqua corrente tutte le verdure e affettatele quindi a rondelle utilizzando un coltello affilato o una mandolina. Asciugatele con cura, raccoglietele in tre ciotole diverse, irroratele con dell'olio evo e mescolatele con cura e delicatamente.
  2. Insaporite le barbabietole con poco sale, i topinambur con del sale e del rosmarino finemente tritato mentre le carote con il sale e l'erba cipollina: disponete le verdure su delle teglie foderate con della carta forno cercando di non sovrapporle fra di loro e infornate a 150°C in forno ventilato per circa venti-venticinque minuti. Se ritenete opportuno dopo venti minuti girate le chips e infornatele nuovamente fino a completa doratura.
  3. Quando saranno pronte sfornate le vostre Chips di Verdure, tamponatele leggermente con della carta assorbente da cucina, cospargetele eventualmente e se necessario con ulteriore sale e servitele a tavola ancora ben calde.

– Varianti e Alternative

Potete ovviamente realizzare le Chips di Verdure con i vostri ortaggi preferiti tenendo presente che in base alle verdure che sceglierete potranno leggermente variare i tempi di cottura nel forno.

– Consigli

Potete condire le chips con diverse tipologie di sale: quello rosa per le barbabietole, quello affumicato per i topinambur e quello nero per le carote. Oltre a diversi tipi di sale potete utilizzare anche un trito delle vostre erbe aromatiche preferite per profumare e arricchire il tutto.

– Come Conservare le Chips di Verdure al Forno

Potete conservare per al massimo tre giorni le Chips di Verdure avendo cura di riporle in un contenitore di plastica ben chiuso.