Chiacchiere al Cacao

Le Chiacchiere al Cacao sono un dolce fritto realizzato per Carnevale e rappresentano un'alternativa golosa alle classiche Chiacchiere. Ecco come prepararle!
ricetta-chiacchiere-al-cacao
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Dosi per 6 persone

Le Chiacchiere al Cacao sono dei dolci finger food fritti realizzati per Carnevale. Conosciute anche con il nome di frappe, sfrappole o bugie quelle che oggi vogliamo realizzare con voi sono delle Chiacchiere di Carnevale alternative: dato che ogni regione le chiama con un nome diverso noi oggi abbiamo aromatizzato il classico impasto a base di farina, uova e zucchero con della scorza d’arancia, del rum e ovviamente del cacao per rendere ancora più gustoso e invitante questo dolce!

Perfette da portare a tavola durante una merenda con i vostri amici o famigliari, vi assicuriamo che le Chiacchiere al Cacao che otterrete saranno croccanti e friabili come quelle originali ma con un tocco in più: nessuno riuscirà a resistere all’inconfondibile aroma che il cacao dona a questo piatto e alla spolverata finale dello zucchero a velo che fa subito festa!

Se siete in cerca di altri dolci con i quali deliziare tutti quanti durante il Carnevale vi consigliamo di realizzare anche le Zeppole di Ricotta, le Graffe e i Ravioli Dolci di Carnevale: per concludere preparate anche del Sanguinaccio Dolce per accompagnare tutte queste leccornie! Ora però vi accompagno passo passo nella preparazione delle Chiacchiere al Cacao  lasciandovi anche qualche utile consiglio.

Ingredienti per 6 persone

Come Fare le Chiacchiere al Cacao

  1. Per preparare le Chiacchiere al Cacao prendete una terrina e versatevi all'interno la farina e il cacao precedentemente setacciati: aggiungete al centro l'uovo, lo zucchero, la scorza grattugiata di un'arancia, l'olio di semi e il rum. Utilizzando prima una frusta e poi le vostre mani, impastate gli ingredienti fino ad ottenere un composto denso e omogeneo.

  2. Dividete quindi il panetto in tre parti di eguale misura: servendovi di una macchinetta per tirare la pasta oppure di un matterello stendete l'impasto in sfoglie rettangolari e sottili. Adagiate i fogli di pasta al cacao ottenuti sul vostro piano di lavoro infarinato, ricavate con una ruota dentate le chiacchiere dandogli la forma che più preferite e scaldate all'interno di un tegame dai bordi alti dell'olio per friggere.

  3. Una volta che l'olio avrà raggiunto la temperatura di 170°C (utilizzate un termometro da cucina per questa operazione) friggete le chiacchiere poche per volta rigirandole durante la cottura con un mestolo forato fino a quando non saranno ben gonfie da entrambi i lati. Scolatele man mano che verranno pronte su un vassoio foderato con della carta assorbente, spolveratele con abbondante zucchero a velo e servite le Chiacchiere al Cacao ancora calde.

Varianti e Alternative

Aggiungete un cucchiaio di Nutella durante la preparazione dell’impasto delle vostre chiacchiere per rendere ancora più goloso il tutto. Potete inoltre aromatizzare il vostro zucchero a velo con dell’aroma di vaniglia.

Consigli

Utilizzate dell’olio di semi d’arachide per friggere: è perfetto per questa operazione in quanto mantiene alte la temperature utili per realizzare un’idonea e perfetta cottura delle Chiacchiere al Cacao.

Come Conservare le Chiacchiere al Cacao

Consumate le vostre Chiacchiere al Cacao al momento, subito dopo averle cosparse di zucchero a velo, in maniera tale da poterne assaporare a pieno il gusto. Se ne avete l’esigenza potete però conservare per qualche ora i vostri dolcetti all’interno di un contenitore di plastica chiuso oppure sotto una campana di vetro.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.