Cheesecake Salata ai Pomodorini

La Cheesecake Salata ai Pomodorini è una gustosissima torta salata vegetariana colorata e dall'aspetto scenografico, perfetta per stupire all'aperitivo.

Ricetta Cheesecake Salata Ai Pomodorini
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

La Cheesecake Salata ai Pomodorini è una gustosa torta salata estiva che nasce come variante salata della famosissima Cheesecake Americana. Facile e veloce da preparare, questa Cheesecake Salata Cotta è realizzata con pochi e semplici ingredienti: Cracker Tuc, Robiola, Formaggio Spalmabile tipo Philadelphia e Pomodorini sia Rossi che Gialli.

Super colorata e molto scenografica, questa Cheesecake Salata con Philadelphia e Pomodorini è perfetta da realizzare per stupire gli ospiti all’aperitivo oppure semplicemente da servire come antipasto di una cena estiva. Inoltre questa Cheesecake ai Pomodori è una Cheesecake Salata Vegetariana Senza Gelatina, per cui è indicata anche come portata di una cena con ospiti che non mangiano carne.

Se siete curiosi di scoprire altre Ricette di Cheesecake Salate, non perdetevi anche la Cheesecake Salata Pesto e Pomodorini e la Cheesecake con Gorgonzola e Noci! E ora vi lasciamo alla ricetta della Cheesecake Salata ai Pomodorini!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Cheesecake Salata ai Pomodorini?

  1. Per preparare la Cheesecake Salata ai Pomodorini iniziate facendo ammorbidire il burro a bagnomaria oppure nel microonde. Nel frattempo proseguite spezzettando grossolanamente i cracker nel mixer e lavorandoli fino a tritarli abbastanza finemente.
  2. Trasferite il trito di cracker in una ciotola, versate il burro ammorbidito e mescolate per amalgamare. Con il composto ottenuto foderate una tortiera apribile da 20 centimetri precedentemente imburrata, avendo cura di ricoprire anche i bordi, e trasferite in frigorifero a rassodare.
  3. In una ciotola ampia mescolate il Philadelphia, la robiola, le uova, la scorza di limone, un pizzico di sale e una spolverizzata di pepe, lavorando fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  4. Riprendete la base di cracker dal frigorifero e riempitela con il composto appena ottenuto, livellando la superficie con una spatola. Cuocete in forno preriscaldato in modalità statica a 220°C per circa 25 minuti.
  5. Una volta pronta, sfornate la cheesecake e lasciatela completamente raffreddare. Quando è a temperatura ambiente trasferitela in frigorifero a rassodare per circa un'ora. Poco prima di togliere la cheesecake dal frigorifero lavate, mondate e tagliate a metà i pomodorini.
  6. Togliete dal frigorifero, rimuovete dalla tortiera, condite con un filo di olio extravergine d'oliva, decorate con i pomodorini e servite immediatamente Cheesecake Salata ai Pomodorini!

– Varianti e Alternative

Questa Cheesecake Salata si presta ad essere personalizzata come meglio preferite: ad esempio se non amate i Pomodorini potete realizzare la torta e decorarla con altre Verdure come Cetrioli, Zucchine grigliate oppure Carote, ma anche con Salmone oppure Prosciutto Crudo.

– Consigli

Per ottenere un effetto più scenografico vi consigliamo di realizzare i bordi della base di Crackers in modo non preciso, proprio come abbiamo fatto noi!

– Come Conservare la Cheesecake Salata ai Pomodorini

La Cheesecake Salata ai Pomodorini andrebbe consumata al momento data la presenza dei Pomodori, ma se avete paura che avanzi potete procedere a decorarla solamente dopo averla tagliata a fette e impiattata.La Cheesecake Salata Senza Pomodorini si conserva in frigorifero per un paio di giorni, chiusa in un contenitore ermetico.