Cavolfiori al Forno

Quella del Cavolfiore al Forno è una ricetta facile e light che si prepara con pochi ingredienti e che vi permette di preparare un contorno leggero, ma gustoso!
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Cavolfiori al Forno

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Dosi per 4 persone

Cavolfiori al Forno è un delizioso contorno vegan che si prepara in modo davvero semplice e con pochissimi ingredienti! Per preparare le Cimette di Cavolfiore al Forno vi serviranno infatti solamente un Cavolfiore, dell’Olio Extravergine d’Oliva, del Prezzemolo, del Sale e del Pepe!

Con questa ricetta non scoprirete solamente come cucinare il Cavolfiore al Forno in modo light, facile e veloce, ma anche come ottenere un contorno perfetto per tutti quelli che cercano dei piatti con poche calorie, ma senza rinunciare al gusto! Inoltre queste Cime di Cavolfiore al Forno sono perfette da servire sia con un secondo di carne, che con un secondo vegetariano o vegano!

Se cercate altre ricette per cuocere il Cavolfiore al Forno, vi consigliamo anche il Cavolfiore Impanato al Forno, lo Sformato di Cavolfiore al Forno e il Pasticcio di Cavolfiore e Prosciutto! E ora eccovi la ricetta dei Cavolfiori al Forno!

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare il Cavolfiore al Forno iniziate lavando bene il cavolfiore, togliete le foglie esterne e la parte centrale più dura, separate le cimette e disponetele con lo spicchio d’aglio su una teglia da forno precedentemente oliata, distanziandole una dall’altra.

  2. Prendete il prezzemolo e tritatelo finemente, spolverizzatelo sulle cimette, salate, pepate, bagnate con un filo di olio e cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti. Con una pinza da cucina girate delicatamente le cime di cavolfiore e continuate la cottura per altri 20 minuti. Una volta bel cotto e dorati sfornate e servite i Cavolfiori al Forno!

Varianti e Alternative

Potete insaporire il Cavolfiore al Forno con delle Spezie, come ad esempio del Curry, della Curcuma, della Paprika, dell’Aglio in polvere oppure del Peperoncino in polvere!

Pubblicità

Consigli

Prima di sfornare il vostro Cavolfiore al Forno vi consigliamo di punzecchiarlo con una forchetta: quando risulta morbido significa che è pronto!

Conservazione

Il Cavolfiore al Forno andrebbe consumato al momento, ma se avanza potete conservarlo in frigorifero per un giorno, chiuso in un contenitore ermetico.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti