×

Cavolfiore Impanato al Forno

Il Cavolfiore Impanato al Forno è un contorno vegan davvero saporito, ma al tempo stesso light e adatto anche a chi vuole limitare il consumo di calorie!
cavolfiore-impanato-al-forno
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Dosi per 6 persone

Il Cavolfiore Impanato al Forno è un contorno vegan davvero saporito, ma al tempo stesso light e adatto anche a chi vuole limitare il consumo di calorie! Se siete a dieta questo Cavolfiore Impanato al Forno Light e Leggero è il contorno perfetto per voi!

Inoltre questo Cavolfiore Impanato al Forno Vegan è il contorno ideale da preparare se avete ospiti che non assumono derivati animali, ma anche per tutti quelli che non possono mangiarli perché questo Cavolfiore Impanato al Forno è Senza Uova!

Inoltre è perfetto anche per tutti quelli che sono intolleranti al lattosio perché si tratta di un Cavolfiore Impanato al Forno Senza Besciamella!

Se invece avete scelto questo contorno perché siete particolarmente amanti del Cavolfiore, vi consiglio di provare anche lo Sformato di Cavolfiore al Forno e le Polpette di Cavolfiore! E ora vi lascio finalmente alla ricetta del Cavolfiore Impanato al Forno!

Questa Ricetta Vegetale fa parte della nuova sezione dedicata alle Ricette Vegetali: scopri tutte le ricette de Il Club delle Ricette Vegetali.

Ingredienti per 6 persone

Come Fare il Cavolfiore Impanato al Forno

  1. Per preparare il Cavolfiore Impanato al Forno lavate molto bene il cavolfiore sotto l’acqua corrente e poi ricavatene solamente le cime. Fate scaldare in una pentola ampia dell’abbondante acqua salata e fateci lessare le cime del cavolfiore per circa una decina di minuti, fino a quando si saranno ammorbidite, ma mantenendo sempre una consistenza. Una volta pronte scolatele bene per rimuovere l’acqua in eccesso.

  2. In due ciotole di medie dimensioni versate l’olio e il pangrattato. Prendete ora le cime, immergetele nell’olio, fatele sgocciolare leggermente e poi passatele nel pangrattato fino a ricoprirle. Infine appoggiatele in una teglia da forno di medie dimensioni leggermente oliata. Versate sulle cime il pangrattato avanzato poi aggiungete ancora un filo di olio, il sale e il pepe.

  3. Cuocete in forno a preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o comunque fino a quando il pangrattato si sarà scurito. A questo punto il vostro Cavolfiore Impanato al Forno è pronto per essere servito!

Varianti e Alternative

Se volete potete arricchire il vostro Cavolfiore Impanato al Forno con degli altri ingredienti che dovrete mescolare al Pangrattato. Potete aggiungere per esempio del Peperoncino, del Parmigiano o delle Erbe Aromatiche. Se invece volete un Cavolfiore Impanato al Forno davvero cremoso potete aggiungere della Besciamella nella taglia.

Consigli

Vi consiglio di prestare particolare attenzione alla cottura in forno del Cavolfiore Impanato al Forno perché il tempo varia a seconda sia della precedente cottura in padella che della dimensione delle vostre cime.

Come Conservare il Cavolfiore Impanato al Forno

Potete conservare il Cavolfiore Impanato al Forno avanzato in frigorifero per qualche giorno, chiuso in un contenitore ermetico.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.