Cavolfiore Gratinato ai Formaggi

Il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi è un gustoso contorno vegetariano facilissimo da preparare e che potete realizzare con i Formaggi avanzati in frigorifero!

Vota:
Stampa
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

Il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi è una ricetta facile e veloce che vi permetterà di portare in tavola un gustoso contorno vegetariano che potete servire con un secondo piatto di carne oppure di verdure! Ma questo Cavolfiore Gratinato ai Formaggi si può servire anche come piatto unico vegetariano perché è talmente sostanzioso che si può gustare per una cena veloce e senza impegno!

Quella del Gratin di Cavolfiore ai Formaggi è anche un’ottima ricetta svuotafrigo, perché vi permette di utilizzare tutti i Formaggi avanzanti per creare un gustosissimo contorno! In questa ricetta noi abbiamo utilizzato Scamorza, Gorgonzola, Emmental, Mozzarella e Parmigiano, ma voi potete scegliere i Formaggi che preferite!

Se cercate altre gustose ricette per cucinare il Cavolfiore al Forno, vi consigliamo il Pasticcio di Cavolfiore e Prosciutto, la Pasta al Forno con Cavolfiore e Pancetta e il Cavolfiore Impanato al Forno! Ed ora eccovi la ricetta del Cavolfiore Gratinato ai Formaggi!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi

  1. Per preparare il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi lavate con cura il cavolfiore, poi eliminate le foglie esterne e la parte centrale più dura. Separate le cime e cuocetele per 15 minuti in una pentola in cui avrete fatto bollire dell'abbondante acqua salata.
  2. Nel frattempo che il cavolfiore cuoce, prendete la scamorza, il gorgonzola, l'emmental e la mozzarella e tagliateli a cubetti. Quando il cavolfiore è pronto, scolatelo e lasciatelo leggermente raffreddare. Nel frattempo, prendete una pirofila da forno e imburratela leggermente, poi disponeteci in modo uniforme le cime di cavolfiore. Aggiungete ora anche i formaggi, il sale e il pepe e infine spolverizzate il tutto con dell'abbondante Parmigiano.
  3. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti, poi mettete il forno in modalità grill e cuocete per altri 5 minuti in modo da formare la crosticina in superficie. A questo punto sfornate e servite il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi!

– Consigli

Per eliminare il cattivo odore del Cavolfiore durante la cottura in pentola potete aggiungere all’Acqua del Limone oppure dell’Aceto.

Se durante la cottura in forno il Cavolfiore dovesse seccarsi troppo in superficie, potete coprire il tutto con della pellicola d’alluminio ed eliminarla prima di gratinare.

– Come conservare il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi

Il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi avanzato si conserva in frigorifero per qualche giorno, chiuso in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Per realizzare il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi potete utilizzare tutti i Formaggi che preferite, oppure semplicemente quelli che avete a disposizione in frigorifero! Eventualmente potete aggiungerci anche dei cubetti di Prosciutto Cotto oppure di Pancetta.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

Gnocchi Filanti al Forno

Torta 12 Cucchiai al Cacao