Cavolfiore al Curry

Saporito, leggero e salutare, il Cavolfiore al Curry un contorno perfetto per l'inverno. Ecco come prepararlo con pochi e e semplici ingredienti.

Ricetta Cavolfiore Al Curry G
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Cavolfiore al Curry è un Contorno davvero semplice e veloce, una delle Ricette con il Cavolfiore più sfiziosa e saporita. Il Cavolfiore infatti, protagonista della stagione fredda insieme ai Broccoli e agli altri Cavoli, si sposa alla perfezione con il sapore del Curry, una miscela di spezie di origine indiana.

Per preparare la Ricetta del Cavolfiore al Curry vi occorrono del Curry in polvere, dell’Aglio sempre in Polvere, Pepe e Olio. Prepareremo il Cavolfiore al Forno così da ottenere un piatto leggero perfetto anche per coloro che sono attenti alla linea.

Tra le altre Ricette con il Cavolfiore vi consigliamo di provare il Cavolfiore Gratinato ai Formaggi, il Purè di Cavolfiore e le Polpette di Cavolfiore.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Cavolfiore al Curry?

  1. Per preparare il Cavolfiore al Curry cominciate staccando le cimette del cavolfiore e sciacquandole sotto acqua corrente. Lasciatele sgocciolare per bene in uno scolapasta quindi trasferitele in una ciotola piuttosto capiente.
  2. Conditeli con il Curry, una macinata generosa di pepe, il sale e l'aglio in polvere e mescolate velocemente. Irrorate quindi con 2-3 cucchiai di olio e date un'altra veloce mescolata in modo da distribuire tutti i sapori.
  3. Allargate le cime di cavolfiore su una teglia adatta alla cottura in forno e cuocete a 200°C per 30 minuti o fino a che non risulteranno tenere. Servite ben caldi.

– Varianti e Alternative

Se non volete accendere il forno, ecco come preparare il Cavolfiore in Padella alla Curcuma.

– Consigli

Potete preparare il Cavolfiore al Curry anche in anticipo e riscaldarlo per qualche minuto prima di servirlo.

– Come Conservare il Cavolfiore al Curry

Il Cavolfiore al Curry si conserva in un contenitore ermetico per 2-3 giorni in frigorifero. Vi consigliamo di riscaldarlo in padella o al forno prima di consumarlo.

- Note alla Ricetta