Carciofi Trifolati

I Carciofi Trifolati sono un contorno facile e veloce da preparare. Leggeri e gustosi, sono perfetti da abbinare con qualsiasi secondo piatto.
carciofi-trifolati
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Dosi per 4 persone

I Carciofi Trifolati sono un contorno facile e veloce da preparare. Leggeri e gustosi, sono perfetti da abbinare con qualsiasi secondo piatto di carne, di pesce oppure vegetariano.

La ricetta dei Carciofi Trifolati in Padella è davvero versatile! Oltre ad essere un gustoso Contorno di Carciofi, è anche un modo facile e veloce per ottenere un delizioso Sugo con i Carciofi. Potete infatti utilizzare questo piatto per condire la pasta ed ottenere un primo piatto semplice, ma gustoso.

Tra i vari Contorni di Carciofi che abbiamo preparato, vi consiglio di provare anche i Carciofi alla Giudia. Se invece cercate delle ricette con i Carciofi per preparare dei gustosi primi piatti potete provare anche la Carbonara ai Carciofi e la Pasta con Crema di Carciofi! E ora vi lascio alla ricetta dei Carciofi Trifolati!

Questa Ricetta Vegetale fa parte della nuova sezione dedicata alle Ricette Vegetali: scopri tutte le ricette de Il Club delle Ricette Vegetali.

Ingredienti per 4 persone

Come Fare i Carciofi Trifolati

  1. Per preparare i Carciofi Trifolati iniziate con la pulizia dei carciofi. Indossate dei guanti ed eliminate le foglie esterne più dure. Con un coltello affilato rimuovete il gambo e la parte superiore del carciofo, quello con le punte. Eliminate anche le parti sporgenti alla base del carciofo, quelle a cui erano attaccate le foglie che avete rimosso. Ora tagliate i carciofi in 4 pezzi ed eliminate la barbetta centrale. Infine tagliate i carciofi a pezzetti. Man mano che pulite i carciofi metteteli in una ciotola piena di acqua e succo di limone.

  2. Prendete una padella di medie dimensioni e fateci cuocere l’olio, poi aggiungeteci gli spicchi di aglio leggermente schiacciati. Scolate bene i carciofi e aggiungeteli in padella facendoli saltare per qualche minuto. Con una mezzaluna tritate il prezzemolo e aggiungetene la metà in padella. Aggiungete il sale e il pepe e irrorate con il brodo vegetale. Cuocete per circa 15-20 minuti, aggiungendo il brodo man mano che i carciofi si asciugano. Terminata la cottura disponete nei piatti da portata, cospargete con il prezzemolo avanzato e servite i Carciofi Trifolati.

Varianti e Alternative

Se volete potete anche cuocere i gambi dei Carciofi. Dovrete però eliminare la parte finale più dura e spellare la parte restante.

Consigli

Per rendere i vostri Carciofi Trifolati ancora più gustosi preparate il Brodo Vegetale in casa. Per preparare questi Carciofi Trifolati ho utilizzato dei Carciofi freschi, ma se non li avete a disposizione potete utilizzare anche i Carciofi surgelati.

Come Conservare i Carciofi Trifolati

Potete conservare i Carciofi Trifolati avanzati nel frigorifero per un giorni, chiusi in un contenitore ermetico.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.