Capretto al Forno con Patate

Il Capretto al Forno con Patate è un secondo piatto di carne servito durante il pranzo Pasquale: vediamo come prepararlo in poche e semplici mosse!

Please wait...
Stampa
ricetta-capretto-al-forno-con-patate
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Capretto al Forno con Patate è un secondo piatto di carne realizzato, come vuole la tradizione gastronomica italiana osservata dai cristiani, per essere servito all’interno del menù di Pasqua. Il capretto infatti, uno dei simboli sacrificali per eccellenza insieme all’agnello trovati frequentemente nelle rappresentazioni d’arte classica, è al centro di un rituale religioso celebrato nel Pranzo di Pasqua.

La carne del caprino viene fatta marinare all’interno di una ciotola contenente spezie aromatiche per una notte intera e fatta cuocere poi in forno rendendola così tenera: delle patate croccanti ridotte a rondelle sono infine il contorno perfetto per accompagnare questa fantastica pietanza!

Le Costolette d’Agnello al Forno, l’Agnello al Forno con Patate, la Torta Pasqualina e il Tiramisù di Colomba sono alcune delle ricette che vi consigliamo di inserire all’interno del vostro menù di Pasqua per deliziare i vostri ospiti. Amanti della cucina oppure semplicemente devoti alle tradizioni, il Capretto al Forno con Patate vi aspetta!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Capretto al Forno con Patate?

  1. Per preparare il Capretto al Forno con Patate iniziate privando la carne dal grasso in eccesso. Proseguite quindi con il lavare, pelare e tagliare grossolanamente all'interno di una ciotola capiente sedano, carota e cipolla: calate quindi anche i pezzi di carne, le erbe aromatiche legate fra loro con un laccio, versate il vino e coprite completamente con l'acqua. Aggiungete i grani di pepe nero e ginepro, coprite con pellicola trasparente e lasciate marinare in frigorifero per 12 ore.
  2. Trascorso questo tempo scolate la carne dalla marinatura e tenete da parte le spezie e gli aromi. Lavate sotto acqua corrente le patate, pelatele e riducetele in fette spesse circa 2 millimetri utilizzando una mandolina: trasferitele in una teglia da forno irrorata con dell'olio evo, conditele con sale e pepe, aggiungetevi sopra i pezzetti di capretto, le erbe aromatiche della marinatura e l'aceto bianco. Mescolate il tutto con un cucchiaio in maniera tale da amalgamare perfettamente gli ingredienti fra di loro.
  3. Infornate il tutto in forno preriscaldato a 200°C per circa 60 minuti ricordandovi di rigirare saltuariamente la carne e le patate durante la cottura: una volta pronto servite il Capretto al Forno con Patate ancora caldo.

– Varianti e Alternative

Sostituite l'acqua aggiunta al capretto durante la marinatura con del vino rosso oppure della birra e allungatene i tempi  per rendere ancora più unica e gustosa la vostra carne.

– Come Conservare il Capretto al Forno con Patate

Consigliamo di consumare al momento il Capretto al Forno con Patate: all'occorrenza potete però conservarlo in un contenitore munito di chiusura ermetica e riposto in frigorifero per al massimo un paio di giorni.
Ricetta Tiramisu Di Colomba

Tiramisù di Colomba

Uovo di Pasqua al Cioccolato al Latte

ricetta-uovo-di-pasqua-al-cioccolato-al-latte