Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese

I Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese sono un gustoso piatto unico ispirato alla ricetta dei Cannelloni al Forno, ma realizzato con le Crepes!

Difficoltà Difficile
Preparazione 20 minuti
Cottura 150 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese sono un gustosissimo piatto unico originale, ma di sicuro successo! Ispirati alla ricetta dei classici Cannelloni, questi Cannelloni di Crepes al Ragù si preparano in modo molto simile, se non fosse che la Sfoglia all’Uovo viene sostituita dalle Crespelle! Queste Crepes al Forno Ripiene di Carne Macinata sono un piatto davvero insolito, ma avendo un sapore così classico piaceranno di sicuro a tutti, dai grandi ai più piccoli!

I Cannelloni di Crepes al Forno sono ideali per un pranzo della domenica in famiglia oppure per una cena con gli amici, ma diventano perfetti da realizzare per le Feste. I Cannelloni di Crespelle al Forno sono il piatto giusto per stupire tutti in qualsiasi occasione e si possono anche personalizzare con gli ingredienti che preferite!

Se amate le Ricette Salate con le Crepes, non perdetevi i Fagottini Radicchio e Taleggio, i Sacchetti di Crespelle ai Porcini e Ricotta con Salsa al Grana Padano e le Crepes agli Asparagi! E ora eccovi la ricetta dei Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare i Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese?

  1. Per preparare i Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese iniziate dalla realizzazione del ragù: iniziate lavando e mondando la cipolla, il sedano e la carota, poi tritatele tutte le verdure finemente. In un tegame fate scaldare dell'olio, poi aggiungeteci la cipolla e fatela rosolare. Aggiungete poi anche il sedano e la carota, poi rosolate anche queste verdure. Successivamente aggiungete anche la pancetta, poi dopo qualche minuto anche le carni macinate. Alzate la fiamma e mescolate sgranando bene la carne, poi quando sarà diventata più scura salate, pepate e sfumate con il vino bianco. Una volta che il vino sarà evaporato, aggiungete anche la passata di pomodoro e il concentrato. Mescolate bene per far insaporire la carne, poi quando il composto bolle coprite con un coperchio, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per un paio di ore.
  2. Nel frattempo che il sugo cuoce, passate alla preparazione delle crespelle: prendete una ciotola di medie dimensioni e sbatteteci le uova, poi aggiungete a pioggia anche la farina sempre continuando a mescolare con le fruste. Senza fermarvi aggiungete a filo il latte, poi quando sarà perfettamente incorporato aggiungete anche il sale. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, coprite con della pellicola a filo e lasciate riposare per mezz'ora.
  3. Passato il tempo di riposo, riprendete la pastella: se è troppo densa, aggiungete dell'altro latte. Fate scaldare sul fuoco una padella per crepes e ungetela leggermente con dell'olio, poi quando sarà ben calda aggiungeteci un cucchiaio di pastella e disponetela in modo omogeneo. Quando inizierà a fare le bolle in superficie, girate la crepe e cuocete anche dall'altro lato. Una volta che la crepe è pronta, mettetela in un piatto e continuate a realizzare le altre crespelle fino a quando non avrete terminato tutta la pastella. Quando avrete preparato tutte le crepes, lasciatele raffreddare nel piatto.
  4. Nel frattempo preparate la besciamella facendo scaldare in un pentolino il latte. In un altro pentolino fate sciogliere il burro a fiamma bassa, poi aggiungeteci la farina e mescolate fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo. A questo punto aggiungete a filo anche il latte, sempre continuando a mescolare con le fruste per amalgamare il tutto. Una volta che avrete raggiunto una consistenza cremosa, cuocete per qualche altro minuto, poi spegnete il fuoco e aggiungete il sale e la noce moscata.
  5. Prendete una pirofila da forno e imburratela. Prendete ora una crepes e mettete al centro un cucchiaio di ragù e un cucchiaino di besciamella, poi arrotolate e disponete nella pirofila. Continuate nello stesso modo fino a terminare tutte le crepes, posizionando i cannelloni uno accanto all'altro. Coprite i cannelloni con la besciamella rimasta e il ragù avanzato, poi spolverizzate con dell'abbondante parmigiano. Cuocete in forno a 200°C per circa 30 minuti, poi passate un paio di minuti sotto al grill e infine servite i Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese!

– Varianti e Alternative

Potete arricchire i vostri Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese con tutti gli ingredienti che preferite: potete aggiungerci del Prosciutto Cotto o dei Piselli, oppure potete realizzare dei Cannelloni di Crespelle Vegetariani con Ricotta e Spinaci oppure con della Zucca.

– Consigli

Se volete preparare i Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese in modo più facile e veloce vi consigliamo di preparare il Ragù e le Besciamella in anticipo.

– Come Conservare i Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese

I Cannelloni di Crespelle con Ragù alla Bolognese avanzati si possono conservare in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico.