Brownimisù: Il Tiramisù Versione Brownie

La più classica torta della cucina italiana incontra un dolce tradizionale americano: eccovi il Brownimisù, il Tiramisù Versione Brownie! Se siete stufi di proporre sempre i soliti dolci ad amici e parenti, perchè non provate a sperimentare un dolce che probabilmente nessuno di loro conosce? Il Brownimisù è un dolce al cucchiaio non semplicissimo da realizzare, […]

Difficoltà Media
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

La più classica torta della cucina italiana incontra un dolce tradizionale americano: eccovi il Brownimisù, il Tiramisù Versione Brownie!

Se siete stufi di proporre sempre i soliti dolci ad amici e parenti, perchè non provate a sperimentare un dolce che probabilmente nessuno di loro conosce?

Il Brownimisù è un dolce al cucchiaio non semplicissimo da realizzare, ma sicuramente di grande impatto! Strati di Brownie si alternano a strati di Crema di Mascarpone, fino a formare un dolce golosissimo e veramente irresistibile!!

Per tutti gli amanti delle ricette non proprio tradizionali, ecco la ricetta dei Toast di Pizza in Padella e della Nutella Al Pistacchio!

 

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Brownimisù: Il Tiramisù Versione Brownie?

  1. Preriscaldate il forno a 170°. Assieme al preparato per brownie, aggiungete le uova, il caffè e l'olio vegetale in una ciotola. Versate il composto su una teglia da forno e cuocete per circa dieci minuti.
  2. Mentre i brownie cuociono e successivamente si raffreddano, mescolate il mascarpone, l'estratto di vaniglia e il caffè espresso in una ciotola.
  3. Montate in una ciotola a parte la panna, aggiungendo lentamente lo zucchero a velo.
  4. Una volta che la panna sarà montata aggiungetela al mascarpone.
  5. Ponete la teglia con i brownie su una superficie piana e ritagliateli con un bicchiere o coppa pasta in modo da ottenerne una forma rotonda.
  6. Infine, partendo con uno strato di crema, alternatela con un brownie in un bicchiere fino ad arrivare al bordo di quest'ultimo. Mettete in frigorifero almeno un'ora prima di servire.