Brodo Vegetale

Il Brodo Vegetale è una preparazione base molto semplice da fare che si prepara con le verdure. Si utilizza per cucinare primi piatti e secondi di carne.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Brodo Vegetale

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Dosi per 1 litro

Il Brodo Vegetale è una preparazione davvero versatile: si usa infatti per cucinare piatti come minestroni, zuppe e pasta in brodo, ma anche per risotti e secondi di carne come la Trippa. Inoltre, essendo preparato solamente con verdure e acqua, si può dare anche ai bambini durante il periodo dello svezzamento.

Preparare il Brodo Vegetale Fatto in Casa è sicuramente meno veloce di prepararlo con il dado, ma vi assicuro che la differenza si sente. Una volta assaggiato questo, non tornerete più indietro! E se pensate di dover preparare il Brodo tutte le volte che cucinate non preoccupatevi: potete tranquillamente congelarlo nei contenitori per fare il ghiaccio e utilizzare solo quello di cui avete bisogno! E ora scopriamo come si prepara il Brodo Vegetale!

Pubblicità

Ingredienti per 1 litro

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare il Brodo Vegetale iniziate lavando con cura e mondando le verdure. Tagliate a pezzettoni le verdure (tranne il pomodoro e la patata che vanno lasciati interi) trasferitele in una casseruola e ricopritele con acqua fredda. Mette ora un po’ di sale grosso, il pepe in grani, i ciuffi di prezzemolo e fate cuocere per circa 1 ora a fuoco lento e coprendo con il coperchio.

  2. Una volta che le verdure risulteranno molto ben cotte ed il brodo avrà preso il classico colore ambrato, filtrate il tutto con un colino a maglie fini ed ecco pronto per voi il vostro Brodo Vegetale ottimo non solo da consumarsi ma da utilizzare per tantissime preparazioni!

Varianti e Alternative

Come ben potrete immaginare per preparare il Brodo Vegetale potrete usare tantissimi tipi di ortaggi. Potete ad esempio utilizzare anche 1 zucchina o magari anche 1 finocchio (che però vi renderà il brodo molto più dolce)

Pubblicità

Conservazione

Consigliato anche di congelare il brodo in contenitori per il ghiaccio per fare monoporzioni da usare quando si vuole.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti