Bocconotti Abruzzesi

I Bocconotti Abruzzesi sono golosi pasticcini di Pasta Frolla all’Olio e Cioccolato Bianco che potete preparare per merenda oppure per colazione!

bocconotti-abruzzesi
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 65 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

I Bocconotti Abruzzesi sono golosi pasticcini di Pasta Frolla all’Olio e Cioccolato Bianco che potete preparare per una merenda con le amiche oppure per la colazione!

Bocconotti sono dei dolcetti della tradizione abruzzese, ma anche molisana, salentina, lucana, pugliese e calabrese, con un ripieno che varia secondo le località in cui il Boconotto viene prodotto.

Secondo la leggenda i Bocconotti sono stati inventati da una domestica di Castel Frentano che decise di creare per il suo padrone un dolce a forma di tazzina del caffè, talmente piccolo da poter essere mangiato in un sol boccone, e proprio da questo deriva il nome Bocconotto. Da allora la ricetta di questi pasticcini si tramanda in ogni famiglia di generazione in generazione!

Se amate le ricette della tradizione, vi consiglio di provare a preparare anche i Cantucci e i Brutti ma Buoni! E ora eccovi finalmente la ricetta dei Bocconotti Abruzzesi!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare i Bocconotti Abruzzesi

  1. Per preparare i Bocconotti Abruzzesi preparate per prima cosa la farcitura, tagliando innanzitutto a pezzetti il cioccolato bianco utilizzando un coltello. Poi fate scaldare in un pentolino l'acqua e aggiungeteci il cioccolato e lo zucchero. Mescolate bene fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto e gli ingredienti non si saranno amalgamati bene. A questo punto togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  2. Mentre il composto si raffredda prendete le mandorle e tritatele molto finemente con un coltello. Una volta che il composto si è raffreddato, aggiungeteci i tuorli e mescolate bene con una frusta, poi aggiungete anche le mandorle precedentemente tritate e mescolate di nuovo. Ora rimettete nuovamente sul fornello e fate cuocere fino a quando non avrete ottenuto una crema densa. Aggiungete anche la cannella, mescolate e quando sarà tutto completamente amalgamato togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  3. Per la Pasta Frolla disponete sul vostro piano di lavoro la farina a fontana e al centro metteteci i tuorli e lo zucchero. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti e nel frattempo aggiungete l'olio a filo. Continuate a lavorare fino a quando non avrete ottenuto un impasto compatto e non appiccicoso, poi formate un panetto e ricopritelo con della pellicola trasparente. Lasciate riposare l'impasto per mezz'ora circa.
  4. Passato il tempo di riposo dell'impasto stendetelo con un matterello fino ad ottenere una sfoglia sottile, poi con dei coppapasta ricavate tanti cerchi di pasta. Prendete dei pirottini di alluminio, imburrateli, infarinateli e appoggiateci all'interno i cerchi di pasta, uno per ogni pirottino. Riempite con un po' della crema preparata precedentemente e richiudete il tutto con un altro cerchio di pasta frolla. Ripetete l'operazione fino a terminare tutti gli ingredienti.
  5. A questo punto cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti o comunque fino a quando saranno dorati in superficie. Quando sono pronti sfornateli, toglieteli dai pirottini e lasciateli raffreddare. Una volta raffreddati, cospargeteli con dello zucchero a velo e servite i Bocconotti Abruzzesi!

– Consigli

Per ottenere dei Bocconotti davvero golosissimi vi consiglio di utilizzare del Cioccolato Bianco e delle Mandorle di ottima qualità.

– Come conservare i Bocconotti Abruzzesi

Potete conservare i Bocconotti Abruzzesi per qualche giorno in una campana di vetro oppure in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Ci sono tantissime alternative per preparare dei Bocconotti Abruzzesi diversi dal solito! Potete per esempio utilizzare il Cioccolato Fondente al posto del Cioccolato Bianco oppure aggiungere all’impasto dell’Uvetta o delle Amarene. Eventualmente potete anche arricchirli con della Frutta Secca.

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

mandorle-caramellate

Mandorle Caramellate

Cicerchiata

cicerchiata-ricetta-di-carnevale