Brutti ma Buoni

I Brutti ma Buoni sono i tipici biscotti toscani (precisamente di Prato) dalla forma irregolare, ma dal sapore davvero delizioso! Ecco finalmente la ricetta dei biscotti famosissimi in tutto il mondo!

brutti-ma-buoni-ugly-but-good
Difficoltà Media
Preparazione 55 minuti
Cottura 55 minuti
Dosi Per 12 biscotti
Costo Nella media

I Brutti ma Buoni sono i tipici biscotti toscani (precisamente di Prato) dalla forma irregolare, ma dal sapore davvero delizioso! Ecco finalmente la ricetta dei biscotti famosissimi in tutto il mondo!

A base di nocciole, zucchero, albumi e vaniglia, nella ricetta originale si prevede una doppia cottura (prima in pentola e poi in forno) e l’utilizzo del limone al posto della vaniglia. Ma come ben sapete per le ricette casalinghe si può anche leggermente barare! Vi consiglio comunque di assaggiare questi deliziosi Biscottini di Prato anche nella loro versione originale perché sono qualcosa di davvero delizioso!

Questi biscotti sono famosissimi anche all’estero sia per la loro bontà, ma soprattutto per il nome molto divertente! Si narra che questi biscotti non uscirono della forma desiderata, ma dopo averli assaggiati, nessuno se la sentisse di buttarli perché erano davvero troppo buoni! Se non avete mai assaggiato i Brutti ma Buoni, direi che è giunto il momento!

Per tutti quelli che senza i biscotti proprio non sanno stare, ecco tante golosissime ricette! Scoprite i miei Biscotti al Cioccolato, i Biscotti al Cacao e Riso Soffiato, i Biscotti alla Nutella, i Biscotti con la Marmellata e i Biscotti Girella!!!

– Ingredienti per 12 biscotti

– Come Fare i Brutti ma Buoni?

  1. Prendete una ciotola e montate gli albumi a neve. Aggiungete gradualmente lo zucchero e il contenuto del baccello di vaniglia precedentemente tritato. Continuate a montare fino ad ottenete un composto sodo e compatto. Tritate le nocciole ed aggiungetele al composto. Amalgamate bene mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno e facendo un movimento dal basso verso l'alto.
  2. Fate cuocere in una pentola il composto a fiamma bassa per 15/20 minuti rigirando delicatamente come nel passaggio precedente. Quando il composto assumerà una colorazione marroncina chiara allora spegnete il fuoco.
  3. Distribuite il composto a cucchiaiate su una teglia rivestita di carta forno e mettete in forno preriscaldato a 130° per circa 35 minuti.
  4. Lasciate raffreddare i Brutti ma Buoni sulla teglia e poi serviteli.