Bocconcini di Pollo Stufati con le Verze

I Bocconcini di Pollo Stufati con le Verze sono un secondo piatto di carne leggero e saporito, un'idea diversa per cucinare il petto di pollo con tante verdure in meno di mezz'ora.

Ricetta Bocconcini Di Pollo Stufati Con Le Verze
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Se non sapete cosa cucinare per cena e cercate una ricetta che sia leggera ma allo stesso tempo gustosa, i Bocconcini di Pollo Stufati con le Verze sono ciò che fa al caso vostro. Come per tutte le ricette con il petto di pollo, anche in questo caso la cottura sarà piuttosto veloce e, grazie alla naturale tenerezza della carne, questo piatto piacerà proprio a tutti. I Bocconcini di Pollo in Padella sono una sorta di spezzatino di pollo reso saporito dalle verdure e dalla cottura veloce. 

Se quindi state cercando qualche idea diversa dal solito su come cucinare il petto di pollo, i Bocconcini di Petto di Pollo Stufati con le Verze fanno al caso vostro. Pochi ingredienti, infatti oltre a quelli già citati vi serviranno solo del Brodo Vegetale e del Concentrato di Pomodoro, per un secondo piatto di carne light ma gustoso. 

Tra le altre ricette per il petto di pollo in padella vi consigliamo di provare i Bocconcini di Pollo con Pomodorini e Zucca, perfetti per l’autunno, i Bocconcini di Pollo al Pomodoro con Patate e Olive, leggeri e saporiti, e infine gli sfiziosi Bocconcini di Pollo allo Zafferano, una vera golosità!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Bocconcini di Pollo Stufati con le Verze?

  1. Per preparare i Bocconcini di Pollo Stufati con le Verze cominciate sbucciando le carote e grattugiandole con una grattugia a fori grossi. Affettate poi piuttosto finemente la verza e tenete entrambe le verdure da parte.
  2. Procuratevi un tagliere e un coltello per carne e riducete il petto di pollo a tocchetti di un centimetro di lato circa.
  3. In una padella sciogliete il burro con l'olio e rosolate i bocconcini di pollo con un pizzico di sale per qualche minuto, sfumando con un po' di vino bianco giusto il tempo di sigillare la carne.
  4. Ricetta Bocconcini Di Pollo Stufati Con Verze
  5. Trasferiteli poi su un piatto, lasciando il condimento in padella, e iniziate la cottura delle verdure. Stufate carote e verza con un pizzico di sale, l'alloro e un mestolo di brodo per circa 5 minuti.
  6. Unite quindi i bocconcini di pollo e fate insaporire per qualche altro minuto.
  7. Ricetta Bocconcini Di Pollo Stufati Con Verze 0
    Ricetta Bocconcini Di Pollo Stufati Con Verze 1
  8. Unite un altro mestolo di brodo in cui avrete sciolto il concentrato di pomodoro, un pizzico di sale e uno di pepe e cuocete 10 minuti fino a che la carne non risulterà tenera.
  9. Ricetta Bocconcini Di Pollo Stufati Con Verze 3
  10. Servite i vostri Bocconcini di Pollo Stufati con le Verze in Padella ben caldi accompagnati da dell'ottimo pane casereccio. La Scarpettà sarà obbligatoria!

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Potete sostituire la verza con del cavolo cappuccio e rendere la ricetta ancora più saporita sfumando le verdure con della salsa di soia o aggiungendo un po' di peperoncino.

– Consigli

Potete preparare anche con qualche ora di anticipo i bocconcini di pollo in padella e riscaldarli poco prima di mettervi a tavola.

– Come Conservare i Bocconcini di Pollo Stufati con le Verze

I Bocconcini di Pollo Stufati con le Verze si conservano in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Vi consigliamo di riscaldarli in padella prima di consumarli.

Lascia un commento