×

Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle

I Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle sono degli sfiziosi frollini proteici, saporiti e ricchi di fibre, ideali per la colazione. Vediamo insieme la ricetta!
Ricetta Biscotti Con Farina Di Piselli E Mandorle
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Dosi per 6 persone

I Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle sono un’idea sfiziosa e saporita per integrare le fibre e le proteine vegetali dei legumi in un frollino friabile e croccante, in grado di far gola anche ai bambini.

La ricetta di questi Biscotti Proteici è a base di farina di piselli secchi che dona all’impasto una tenue sfumatura verde, a cui vengono aggiunte anche la farina di farro (integrale e con un ottimo apporto di fibre) e le mandorle, ricche di acidi grassi buoni. Inoltre questi Biscotti di Piselli sono anche dei Frollini Senza Burro, ma che resteranno ugualmente friabili e croccanti e la cui frolla sarà maggiormente elastica grazie all’utilizzo dell’olio di mais.

E se vi preoccupa che il gusto risulti troppo particolare, non temete, le nostre Ricette per la Salute sono pensate appositamente per accontentare anche i palati più esigenti e così abbiamo aromatizzato l’impasto con la nota fresca e agrumata della scorza di limone che bilancia i sapori e rende questi Biscotti con Farina di Piselli profumati e ancora più gustosi.

Se state cercando altre ricette sfiziose di Biscotti di Legumi vi consigliamo di provare anche i Biscotti con Farina di Ceci e Nocciole, i Biscotti con Farina di Lenticchie e Mandorle e i Biscotti con Farina di Lenticchie e Cioccolata. Siamo certi che ne rimarrete conquistati dal primo assaggio! Invece per altre Ricette con i Piselli provate una di queste idee per risolvere la cena in maniera rapida e semplice: Vellutata di Piselli, Torta Salata con Piselli e Robiola e la velocissima Pasta Tonno e Piselli al Pomodoro.

E ora allacciamo i grembiuli e mani in pasta: prepariamo insieme questi friabili Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle!

Questa Ricetta Vegetale fa parte della nuova sezione dedicata alle Ricette Vegetali: scopri tutte le ricette de Il Club delle Ricette Vegetali.

Ingredienti per 6 persone

Come Fare i Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle

  1. Per preparare i Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle per prima cosa frullate bene le mandorle insieme alla farina di piselli, fino ad ottenere una polvere sottile. Setacciate il mix all’interno di una ciotola insieme alla farina di farro, poi aggiungete anche lo zucchero, il lievito e la scorza del limone. Mescolate bene.

  2. A questo punto aggiungete l’olio e l’uovo e cominciate a lavorare il composto con le mani. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungete un goccio di acqua e lavoratelo fino ad ottenere un panetto liscio e morbido, che dovrete avvolgere nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per mezz’ora.

  3. Dopo il tempo di riposo stendete l’impasto in una sfoglia di 3-4 mm di spessore e tagliatela con le formine che preferite. Adagiate i vostri Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle su una leccarda coperta di carta forno e cuoceteli a 180°, in forno già caldo, per 15/20 minuti. Una volta pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli!

Varianti e Alternative

A piacere potrete sostituire le mandorle con altra frutta a guscio come ad esempio le nocciole o i pinoli e anche la scorza di limone può essere sostituita con la scorza di arancia. Se gradite che la superficie dei biscotti sia caramellata, cospargeteli con dello zucchero di canna prima di infornarli!

Consigli

Quando lavorate l’impasto se vi sembra duro, non eccedete con l’aggiunta di acqua: unitene un goccio per volta e lavorate bene l’impasto fino a quando si sarà assorbita, poi valutate se ne serva dell’altra. Per agevolare la stesura della frolla potrete utilizzare due fogli di carta forno, per evitare l’aggiunta di farina.

Come Conservare i Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle

I Biscotti con Farina di Piselli e Mandorle si conservano a temperatura ambiente, dentro una scatola di latta ben chiusa, fino a 10 giorni.

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...