Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi

Le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi sono un cremoso primo che profuma di primavera! Facili e veloci da preparare, sono perfette per un pranzo gustoso pronto in pochi minuti!
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Dosi per 4 persone

Le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi sono un primo piatto dalla consistenza cremosa che si prepara in modo facile e veloce e che è perfetto per tantissime occasioni: da un pranzo veloce ad una cena con gli amici!

Le Bavette al Pesto di Asparagi, Pistacchi e Limone sono uno di quei piatti dal sapore fresco che possiamo preparare quando abbiamo poco tempo a disposizione, ma non vogliamo rinunciare ad un piatto gustoso e particolare. Questa Pasta con Asparagi e Pistacchi è un piatto che profuma di primavera e che è ideale per assaporare appieno tutto il gusto degli Asparagi!

La primavera è la stagione per eccellenza degli Asparagi e se anche voi amate i Primi Piatti con gli Asparagi, dovete provare gli Spaghetti con Asparagi, Agretti e Limone e il Risotto con Asparagi e Gamberi. Se invece volete provare un piatto dal sapore inconsueto, ma decisamente vincente, vi consiglio il Riso Venere con Asparagi e Fragole! E ora scopriamo la ricetta delle Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi!

Ingredienti per 4 persone

Come Fare le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi

  1. Per preparare le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi iniziate dalla pulizia degli asparagi: lavateli e asciugateli, poi rimuovete la parte finale del gambo, quella più dura. Prendete una pentola di grosse dimensioni e fateci cuocere dell’abbondante acqua salata, poi aggiungete in pentola anche gli asparagi e fateli cuocere fino a quando non saranno diventati teneri. A questo punto scolateli, fateli raffreddare sotto l’acqua corrente e infine asciugateli delicatamente.

  2. Separate le punte degli asparagi dai gambi e tagliate quest’ultimi a rondelle. Mettete le punte da parte e mettete invece le rondelle nel bicchiere del frullatore con il parmigiano, i pistacchi, la scorza di limone e il prezzemolo, poi azionate la macchina fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Senza spegnere il frullatore, alzate la velocità e aggiungete a filo anche il succo di limone e l’olio. Salate e pepate e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema morbida.

  3. Fate cuocere le bavette in abbondante acqua salata, poi scolatele quando sono ancora al dente e conditele con il sugo. A questo punto aggiungete anche le punte degli asparagi e servite le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi!

Varianti e Alternative

Potete realizzare le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi con qualsiasi tipo di Pasta abbiate a disposizione a casa.

Consigli

Il mio consiglio è sempre quello di tenere da parte mezzo bicchiere di liquido di cottura della pasta per eventualmente utilizzarlo per aumentare la cremosità del sugo.

Come Conservare le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi

Le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi vanno conservate al momento, ma se dovessero avanzarvi potete conservarle in frigorifero per un giorno chiuse in un contenitore ermetico.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.