Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi

Le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi sono un cremoso primo che profuma di primavera! Facili e veloci da preparare, sono perfette per un pranzo gustoso pronto in pochi minuti!

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi sono un primo piatto dalla consistenza cremosa che si prepara in modo facile e veloce e che è perfetto per tantissime occasioni: da un pranzo veloce ad una cena con gli amici!

Le Bavette al Pesto di Asparagi, Pistacchi e Limone sono uno di quei piatti dal sapore fresco che possiamo preparare quando abbiamo poco tempo a disposizione, ma non vogliamo rinunciare ad un piatto gustoso e particolare. Questa Pasta con Asparagi e Pistacchi è un piatto che profuma di primavera e che è ideale per assaporare appieno tutto il gusto degli Asparagi!

La primavera è la stagione per eccellenza degli Asparagi e se anche voi amate i Primi Piatti con gli Asparagi, dovete provare gli Spaghetti con Asparagi, Agretti e Limone e il Risotto con Asparagi e Gamberi. Se invece volete provare un piatto dal sapore inconsueto, ma decisamente vincente, vi consiglio il Riso Venere con Asparagi e Fragole! E ora scopriamo la ricetta delle Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi?

  1. Per preparare le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi iniziate dalla pulizia degli asparagi: lavateli e asciugateli, poi rimuovete la parte finale del gambo, quella più dura. Prendete una pentola di grosse dimensioni e fateci cuocere dell'abbondante acqua salata, poi aggiungete in pentola anche gli asparagi e fateli cuocere fino a quando non saranno diventati teneri. A questo punto scolateli, fateli raffreddare sotto l'acqua corrente e infine asciugateli delicatamente.
  2. Separate le punte degli asparagi dai gambi e tagliate quest'ultimi a rondelle. Mettete le punte da parte e mettete invece le rondelle nel bicchiere del frullatore con il parmigiano, i pistacchi, la scorza di limone e il prezzemolo, poi azionate la macchina fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Senza spegnere il frullatore, alzate la velocità e aggiungete a filo anche il succo di limone e l'olio. Salate e pepate e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema morbida.
  3. Fate cuocere le bavette in abbondante acqua salata, poi scolatele quando sono ancora al dente e conditele con il sugo. A questo punto aggiungete anche le punte degli asparagi e servite le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi!

– Varianti e Alternative

Potete realizzare le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi con qualsiasi tipo di Pasta abbiate a disposizione a casa.

– Consigli

Il mio consiglio è sempre quello di tenere da parte mezzo bicchiere di liquido di cottura della pasta per eventualmente utilizzarlo per aumentare la cremosità del sugo.

– Come Conservare le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi

Le Bavette alla Crema di Asparagi e Pistacchi vanno conservate al momento, ma se dovessero avanzarvi potete conservarle in frigorifero per un giorno chiuse in un contenitore ermetico.