Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza

Le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza sono gustose Patate Farcite Ripiene che nascondono un cuore saporito e filante davvero irresistibile!

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza sono una di quelle ricette a cui è davvero impossibile resistere! Si tratta di gustose Patate Ripiene di Salsiccia e Formaggi, per la precisione Stracchino, Scamorza e Parmigiano! Facilissime e super veloci da preparare, queste Patate Farcite con Ripieno Filante sono perfette per una cena dell’ultimo minuto o per un aperitivo con gli amici!

Le Barchette di Patate Ripiene al Forno sono anche una perfetta ricetta svuotafrigo: potete infatti farcirle con tutti gli ingredienti che preferite oppure con quelli che avete a disposizione in frigorifero, l’importante è solamente ottenere alla fine un ripieno cremoso e filante! Le Barchette di Patate con Salsiccia si possono davvero personalizzare in tantissimi modi, lasciatevi ispirare dalla vostra fantasia o da quello che avete in frigorifero!

Se vi sono piaciute le Barchette di Patate Ripiene di Carne allora non potete perdervi anche le Barchette di Patate ai Funghi, le Patate con Salsiccia al Cartoccio, le Patate Ripiene e le Jacket Potatoes! E ora eccovi la ricetta delle Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza

  1. Per preparare le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza iniziate lavando bene le patate, poi fatele lessare in abbondante acqua. Nel frattempo fate scaldare un filo di olio in una pentola antiaderente, poi fateci rosolare la salsiccia precedentemente sbriciolata.
  2. Quando le patate sono pronte, tagliatele a metà per lungo e scavatene il centro con un cucchiaino lasciando comunque un po' di bordo. Prendete la parte avanzata della polpa di patate e mettetela in una ciotola di medie dimensioni, poi aggiungeteci anche la salsiccia rosolata. Tagliate a striscioline sottili la Scamorza e aggiungetela nella ciotola, poi unite anche lo stracchino e mescolate bene per far amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Riprendete le patate scavate e disponetele su una teglia da forno foderata di carta forno. Spennellate il centro della patata con dell'olio, poi aggiungete un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Aiutandovi con un cucchiaino, riempite con la farcitura le patate fino a terminare tutti gli ingredienti. Spolverizzate con abbondate parmigiano grattugiato, poi cuocete in forno a 190°C per circa 20 minuti. A questo punto le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza sono pronte per essere servite!

– Consigli

Per preparare le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza vi consigliamo di utilizzare solamente Patate con la buccia edibile, altrimenti se non riuscite a reperirle potete anche utilizzare le classiche Patate, ma vi consigliamo di sbucciarle dopo averle fatte lessare, per poi procedere come da ricetta. Eventualmente se volete potete utilizzare anche le Patate Viola o le Patate Dolci Americane.

– Come conservare le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza

Le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza vanno consumate al momento, ma se proprio dovessero avanzare potete conservarle per un giorno in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Le Barchette di Patate con Salsiccia, Stracchino e Scamorza non sono solamente un piatto davvero gustosissimo, ma sono anche una fantastica ricetta svuotafrigo! Queste Barchette sono infatti perfette da farcire con qualsiasi Formaggio e qualsiasi Salume, per cui potete realizzarle anche se avete tanti piccoli pezzi di Formaggio avanzati in frigorifero o se volete utilizzare qualche Salume che dovete terminare. Eventualmente potete preparare anche delle Barchette di Patate Farcite Vegetariane: vi basterà eliminare la Salsiccia e aggiungere qualche Formaggio saporito (come la Scamorza Affumicata o il Gorgonzola) oppure delle Verdure come ad esempio delle Zucchine, dei Funghi, dei Pomodorini oppure della Passata di Pomodoro!

Written by Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mini Plumcake al Lime

Cestini di Pasta Sfoglia Ricotta e Spinaci