Jacket Potatoes

Le Jacket Potatoes sono un contorno di origine anglosassone, ma molto diffuso anche negli Stati Uniti. Si tratta molto semplicemente di una Patata Ripiena.

jacket-potatoes
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Le Jacket Potatoes, chiamate anche Baked Potatoes, sono un contorno originario dei Paesi Anglosassoni, ma estremamente diffuso anche negli Stati Uniti. Come dice il nome, le Jacket Potatoes sono Patate Ripiene. In realtà la vera traduzione di Jacket Potatoes è Patate con la Giacchetta, ovvero ricoperte di pellicola di alluminio.

Molti sono alla ricerca della Ricetta Originale delle Jacket Potatoes, ma in realtà non ne esiste una versione sola. La farcitura e la cottura delle Jacket Potatoes cambia a seconda del luogo in cui viene servita. Può essere per esempio cotta al forno, nel forno a legna, nel microonde o sul barbecue.

Per quanto riguarda il ripieno invece a Londra si gusta con Fagioli, Formaggio e Maionese, oppure anche con il Tonno o con il Pollo. A Edimburgo con l’Haggis, un insaccato tipico. Negli Stati Uniti invece con Burro ed Erba Cipollina. Insomma, ognuno può scegliere il ripieno che preferisce!

Se l’idea delle Jacket Potatoes vi è piaciuta, potete provare anche le Patate Ripiene, le Crocchette di Patate e Prosciutto su Stecco e le Palline di Patate Ripiene di Gorgonzola! E ora vediamo subito come cucinare le Jacket Potatoes!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Jacket Potatoes

  1. Per preparare le Jacket Potatoes dovete innanzitutto lavare bene le patate. Prima passatele sotto abbondante acqua fredda, poi strofinatele con uno straccio umido per eliminare ogni eventuale residuo di terra.
  2. Prendete una teglia da forno e ricopritela con della carta forno, poi ricoprite completamente le patate con della pellicola di alluminio. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 50 minuti.
  3. Nel frattempo prendete una padella e fateci rosolare la pancetta. Potete decidere voi se la preferite morbida oppure più croccante, in questo caso vi consiglio di regolarvi voi con il tempo di cottura. Una volta pronta salate e pepate a piacere.
  4. Quando le patate sono pronte, toglietele dal forno e con un coltello affilato incidetele per formare una croce. Mi raccomando in questo passaggio di non rimuovere la carta stagnola. Aprite la stagnola e la buccia delle patate e scavatele leggermente aiutandovi con uno scavino.
  5. Posizionate sul fondo del buco nella patata la pancetta, poi copritela con il cheddar tagliato a cubetti. Rimettete in forno le patate per altri 10 minuti.
  6. Togliete le Jacket Potatoes dal forno, aggiungete del prezzemolo tritato e servitele immediatamente.

– Consigli

Se non riuscite a reperire il cheddar potete anche utilizzare l’emmental o qualsiasi altro formaggio che si scioglie.

Potete servire le Jacket Potatoes sia con la pellicola di alluminio che senza. Vi consiglio di toglierla nelle cene un po’ più eleganti e di tenerla nelle cene con gli amici.

– Come conservare le Jacket Potatoes

Vi consiglio di consumare le Jacket Potatoes al momento.

– Varianti e Alternative

Potete farcire le Jacket Potatoes con il ripieno che preferite. Se volete potete preparare anche delle Jacket Potatoes vegetariane.

A cura di Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

funghi-ripieni

Funghi Ripieni

Patate Ripiene

patate-ripiene-al-forno