Babka

La Babka è un dolce tipico polacco dove l'impasto viene steso, farcito con cioccolato e cannella e arrotolato in modo da formare una treccia.

Ricetta Babka
Difficoltà Media
Preparazione 45 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

La Babka è un dolce di origine polacca tipico del periodo pasquale. Dopo essersi diffusa nel resto dell’Europa però ha perso questa connotazione prettamente festiva diventando il dolce ideale per concludere una cena tra amici e parenti.

Per capire cos’è la Babka dovete immaginare un impasto lievitato, leggermente biscottato, steso sottile e farcito con Cioccolato Fondente e Cannella. Uno dei sapori più persistenti è quello del Burro, ingrediente indispensabile per questa preparazione, a cui segue quello della Vaniglia. L’impasto steso e farcito viene poi arrotolato e intrecciato. Questa particolare lavorazione si rivelerà al taglio e lascerà tutti a bocca aperta.

Siete alla ricerca di altri Dolci al Cioccolato? Provate il Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi, i Brownies Cioccolato e Menta oppure i Pancake al Cioccolato.

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Babka?

  1. Per preparare la Babka è opportuno aiutarsi con una planetaria munita di gancio impastatore. Mettete all'interno le due farine e il lievito e azionatela a bassa velocità.
  2. A parte, sbattete i tuorli con il latte, mescolando bene con una forchetta. Uniteli a filo con la macchina in azione e lasciate impastare per 5 minuti fino a che l'impasto non si sarà incordato, vale a dire attorcigliato al gancio. In questa fase, aggiungete anche il sale.
  3. Nel frattempo dividete a metà per il lungo la bacca di vaniglia e, con la punta del coltello, prelevatene i semi. Uniteli alla preparazione.
  4. Sempre con la planetaria in azione iniziate ad aggiungere il burro, un cubetto alla volta aspettando che il precedente si sia assorbito prima di continuare. Questa operazione richiederà circa 20 minuti.
  5. Trasferite poi l'impasto sulla spianatoia e lavoratelo brevemente in modo da formare una palla. Mettetelo a lievitare in una ciotola nel forno spento con la luce accesa per 2 ore e mezza ricordandovi di coprire il tutto con un foglio di pellicola.
  6. Mentre l'impasto lievita preparate la farcitura. In un robot da cucina munito di lame frullate il cioccolato fondente a pezzetti, la cannella e il burro. Il risultato sarà una sorta di crumble.
  7. Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l'impasto in modo da ottenere un rettangolo di circa 45x35 cm, spesso mezzo centimetro. Distribuite sulla superficie il crumble al cioccolato, mantenendovi a un paio di centimetri dal bordo, e arrotolate lungo il lato lungo.
  8. Dividete a metà per la lunghezza il rotolo, in modo da ottenere due semi cilindri. Intrecciate i due filoncini e trasferite il tutto in uno stampo da plumcake lungo all'incirca 40 cm. Distribuite su tutta la superficie le gocce di cioccolato e infornate a 180°C per 40 minuti. Lasciatee raffreddare completamente prima di servire la Babka al Cioccolato!

– Varianti e Alternative

La Babka si presta a molte varianti. Provatela ad esempio sostituendo il cioccolato tritato con della Marmellata di Pesche. Sentirete che delizia!

– Consigli

Preparate il dolce con un certo anticipo in modo che abbia il tempo di raffreddarsi completamente prima di tagliarlo.

– Come Conservare la Babka

La Babka si conserva ben coperta per 3-4 giorni. In alternativa può essere congelata intera o a fette. All'occorrenza sarà sufficiente passarla nel forno ben caldo per una quindicina di minuti.