Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci

L'Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci è un delizioso secondo piatto davvero originale, perfetto per chi ama i sapori agrodolci e ben contrastanti.

Please wait...
Stampa
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 50 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

L’Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci è un secondo piatto gustoso ed originale, che si prepara in modo semplice e con pochissimi ingredienti. Il Rollè di Vitello Ripieno di Albicocche Secche e Noci è un piatto insolito, perfetto da realizzare per stupire i vostri ospiti, anche quelli dal palato più esigente!

Perfetto per un’occasione speciale come un pranzo della domenica in famiglia oppure una cena importante, il Rotolo di Vitello con Albicocche Secche e Noci conquisterà tutti gli amanti dei sapori agrodolci e contrastanti tra loro! Un piatto di sicura riuscita che lascerà tutti senza parole!

Se amate le Ricette di Arrosti Particolari e Diversi dal Solito, vi consigliamo di dare un’occhiata anche all’Arrotolato di Maiale con Prugne Secche, all’Arrosto di Tacchino Ripieno di Frittata e Mortadella e l’Arrosto di Maiale con Senape e Miele! E ora scopriamo insieme la ricetta dell’Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare l'Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci?

  1. Per preparare l'Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci iniziate tagliando la carne di vitello in modo da ottenere una fetta unica, appiattitela leggermente con un batticarne e spolverizzatela con il sale, il pepe e il rosmarino tritato.
  2. Con l'aiuto di un coltello tagliate a pezzetti le albicocche secche e tritate grossolanamente le noci. Distribuite in modo omogeneo sia le noci che le albicocche sulla fetta di carne.
  3. Arrotolate la carne su sé stessa, facendo attenzione a non far fuoriuscire le albicocche e le noci. Una volta arrotolata, legatela con dello spago da cucina o avvolgetela con la rete per arrosti.
  4. Versate un filo di olio extravergine d'oliva in una pentola a pressione, aggiungete l'arrotolato e fatelo rosolare a fiamma media per qualche minuto, avendo cura di rigirarlo di tanto in tanto.
  5. Sfumate con il vino bianco e fatelo completamente evaporare. Aggiungete il Brodo Vegetale caldo, regolate di sale, chiudete la pentola a pressione, abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per 40 minuti.
  6. Una volta cotta la carne, spegnete il fuoco e lasciatela leggermente intiepidire. Togliete dalla pentola, rimuovete lo spago o la rete, tagliate a fette e servite l'Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci!

– Consigli

Se non siete molto pratici con il taglio della Carne potete chiedere al vostro macellaio di fiducia del Rollè di Vitello già tagliato.Se non avete la Pentola a Pressione potete utilizzare una classica Casseruola, ma dovrete allungare i tempi di cottura.

– Come Conservare l'Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci

L'Arrotolato di Vitello con Albicocche Secche e Noci si può gustare sia caldo che freddo per cui se dovesse avanzare si può trasferire in un contenitore ermetico e conservare in frigorifero per un giorno.

– Varianti e Alternative

Se volete potete sostituire le Albicocche Secche con le Prugne Secche. Se preferite potete aggiungere dell'altra Frutta Secca come Nocciole o Pinoli.

Pollo alla Curcuma e Latte di Cocco

Torta di Mele Facilissima