Come Sostituire il Latte nelle Ricette

Scopriamo tutti gli ingredienti e le dosi con cui sostituire il latte nelle ricette per ottenere un risultato del tutto simile all’originale. Dai derivati di origine animale alle soluzioni vegan ecco cosa fare se siete senza latte o non potete consumarlo.

Vari Tipi Di Latte In Bottiglia

Il latte è un alimento che siamo abituati a vedere comunemente nelle nostre cucine: versatile e saporito, il latte viene usato puro da bere, per esempio a colazione o per la merenda dei più piccoli, ma viene anche largamente utilizzato in moltissime ricette proprio per la sua qualità di rendere gli impasti più morbidi e soffici, aggiungendo un sapore delicato.

Sono sempre di più però, le persone che per svariate ragioni non assumono più il comune latte vaccino. Che sia a causa di una cattiva digestione, di un’intolleranza o un’allergia alle proteine del latte o ancora perché si segue una dieta vegana, diventa davvero importante trovare le giuste conversioni per il latte in modo da non dover rinunciare ai nostri dolci preferiti.

In questa guida vedremo come in maniera semplice e rapida sia possibile sostituire il latte con comuni ingredienti facilmente reperibili in ogni dispensa o nel frigo, riuscendo così ad ottenere dolci morbidi e golosi, del tutto simili agli originali.

Come Sostituire il Latte Vaccino con altro Latte di Origine Animale

Talvolta il latte vaccino può essere indigesto, se non avete particolari intolleranze o allergie alle proteine del latte, una valida alternativa per evitare il comune latte vaccino è sostituirlo con altri tipi di latte di origine animale:

  • Latte di capra. Dal sapore più intenso rispetto a quello vaccino, il latte di capra risulta essere maggiormente digeribile sia per gli adulti che per i bambini.
  • Latte di asina. Un po’ più particolare, ma adatto alla dieta soprattutto dei più piccoli, il latte di asina è quello che maggiormente si avvicina al latte materno umano e anch’esso è più digeribile rispetto a quello vaccino e più ricco in proteine.

Sostituire il Latte con il Latte Vegetale

ricetta-latte-di-mandorle-fatto-in-casa

Qualora non vogliate utilizzare il latte vaccino nelle vostre ricette, potrete tranquillamente sostituirlo con del latte vegetale. Il consiglio è quello di assaggiare diversi tipi di latte vegetale come quello di soia, di avena (ricco di fibre), di riso e addirittura di farro, oppure a base di frutta come il latte di cocco e a base di frutta secca come il latte di mandorle e nocciole.

Potrete scegliere il giusto latte vegetale a seconda del gusto che soddisfa di più il vostro palato e che meglio si adatta alla ricetta che vorrete preparare.

Essendo il latte vegetale liquido come quello vaccino, la conversione è semplicissima: 100ml di latte vaccino possono essere sostituiti da 100 ml di latte vegetale di qualsiasi tipo.

Sostituire il Latte con l’Acqua

Può sembrare bizzarro ma l’acqua può essere un validissimo sostituto del latte in moltissime ricette sia dolci che salate. Sostituendo la parte liquida del latte all’interno della preparazione, non va a modificare il rapporto tra ingredienti secchi e liquidi della ricetta e per di più riduce le calorie.

Questa alternativa è perfetta per Plumcake, Muffin e Ciambelloni dolci o salati, perché rende gli impasti morbidi e più leggeri, l’unica differenza sarà a livello nutrizionale vista l’assenza delle proteine del latte nella ricetta.

Anche in questo caso la conversione lascia invariate le dosi: 100 ml di latte si possono sostituire con 100 ml di acqua.

Sostituire il Latte con lo Yogurt

Yogurt Fatto In Casa Nel Barattolo

Lo Yogurt è un validissimo sostituto del latte nelle ricette, in grado di donare anche un sapore più interessante all’impasto con il suo gusto leggermente acidulo. Ovviamente se decidete di sostituire il latte perché intolleranti al lattosio, optate per yogurt senza lattosio oppure per le versioni vegane a base di soia.

Essendo più denso rispetto al latte, per praticare la conversione dovrete aggiungere il 25% di yogurt in più rispetto alla dose di latte. Quindi 100 ml di latte si possono sostituire con 125 gr di yogurt.

Sostituire il Latte con la Panna Fresca

La panna fresca è una validissima sostituta del latte, soprattutto se volete aggiungere sofficità al vostro impasto e un sapore più intenso. Come nel caso dello yogurt, potrete scegliere una panna da montare vegetale, tenendo conto del fatto che spesso queste preparazioni sono già zuccherate, quindi per evitare un impasto troppo dolce, vi consigliamo di ridurre di un paio di cucchiai la dose totale di zucchero.

Le dosi per sostituire il latte con la panna fresca rimangono invariate: 100 ml di latte corrispondono a 100 ml di panna fresca.

Sostituire il Latte con la Panna da Cucina

Panna Barattolo

Se in dispensa avete della panna da cucina sappiate che sarà perfetta anche per sostituire il latte nei vostri impasti e ricette. Che sia vaccina oppure vegetale anche per questa conversione non dovrete fare altro che rispettare le dosi scritte nella ricetta: 100 ml di latte possono essere sostituiti da 100 ml di panna da cucina.

Come Sostituire il Latte nelle Ricette

È possibile sostituire il latte con gli altri ingredienti indicati nella guida, mantenendo un semplice rapporto di 1:1 come indicato di seguito.

INGREDIENTE SOSTITUTIVODOSE PER 100 ML DI LATTE
Altro latte di origine animale100 ml
Latte vegetale100 ml
Acqua100 ml
Yogurt125 gr
Panna fresca100 ml
Panna da cucina100 ml

Tutte le dosi riportate nelle conversioni sono indicative e vi consigliamo di provare i vari ingredienti nei vostri impasti, trovando così l’alternativa migliore.

Scegliete i sostituti tenendo conto anche degli altri ingredienti presenti all’interno della ricetta:

  • qualora nel vostro impasto sia già presente una valida quota di grassi, scegliete un sostituto più light come il latte vegetale o l’acqua;
  • viceversa se l’impasto è povero in grassi e rischiate di ottenere un dolce asciutto e troppo compatto, vi consigliamo di optare per yogurt o Panna, in modo che il dolce una volta cotto risulti soffice, morbido e scioglievole.

Lascia un commento