Tronchetto al Salmone

Il Tronchetto al Salmone è un antipasto davvero scenografico, perfetto da servire durante i pranzi o le cene delle feste natalizie!

tronchetto-al-salmone
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Raffreddamento 120 minuti
Dosi per 8 persone
Costo Nella media

Il Tronchetto al Salmone è un antipasto davvero scenografico, perfetto da servire durante i pranzi o le cene delle feste natalizie per stupire i vostri ospiti!

Oltretutto il Tronchetto al Salmone e Philadelphia è un piatto davvero facilissimo da preparare che si può cucinare in anticipo e servire direttamente quando arrivano gli ospiti!

Leggero e con poche calorie, il Tronchetto Salato al Salmone è ideale come antipasto di una cena di pesce, ma è perfetto anche come piatto da gustare durante le cene estive perché fresco e dal sapore delicato.

Se siete amanti del Salmone dovete assolutamente provare anche il Salmone in Pasta Sfoglia e le deliziose Tartine con il Salmone! E ora scopriamo insieme la ricetta del Tronchetto al Salmone!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare il Tronchetto al Salmone

  1. Per preparare il Tronchetto al Salmone innanzitutto prendete la carota e la zucchina, tagliatele in piccoli cubetti e fatele cuocere in padella con pochissimo olio. Quando sono pronte lasciatele raffreddare completamente.
  2. In una ciotola di medie dimensioni mettete il formaggio spalmabile, la carota e la zucchina scolate, il pepe, l'aneto e 150 gr di salmone precedentemente tritato in modo fine. Mescolate il tutto con una forchetta per amalgamare bene gli ingredienti. Prendete uno stampo per plumcake e ricopritelo con della pellicola trasparente, poi foderatelo le fette di salmone avanzato in modo da formare uno strato abbastanza spesso, alto circa mezzo centimetro.
  3. Versate il composto nello stampo fino ad arrivare al bordo e livellate la superficie con una spatola da cucina oppure con un cucchiaio. Ripiegate sulla superficie livellata le fette di salmone che avanzano fuori dallo stampo, poi ricoprite il tutto con della pellicola trasparente e mettete in frigorifero per almeno un paio di ore.
  4. Passato questo tempo, togliete la pellicola trasparente dalla base, capovolgete lo stampo su un piatto da portata e sformate il vostro tronchetto. Eliminate eventuali altri pezzi di pellicola e decorate con grani di pepe rosa, scorze di limone e aneto. A questo punto potete servire il vostro Tronchetto al Salmone!

– Consigli

Per ottenere un Tronchetto al Salmone davvero gustoso vi consiglio di utilizzare del Salmone Fresco e di buona qualità.

– Come conservare il Tronchetto al Salmone

Potete conservare il Tronchetto al Salmone avanzato in frigorifero per un paio di giorni, ricoperto con della pellicola trasparente oppure conservato in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Se volete arricchire il vostro Tronchetto al Salmone potete insaporire il composto con del Succo di Limone oppure aggiungere altre Erbe Aromatiche.

A cura di Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

cicerchiata-ricetta-di-carnevale

Cicerchiata

Struffoli

struffoli