Torta Salata al Cavolfiore

La Torta Salata al Cavolfiore è una torta salata perfetta da realizzare per un aperitivo tra amici. Oggi è il giorno ideale per preparare questa delizia salata!

Please wait...
Stampa
Torta-Salata-al-Cavolfiore
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 50 minuti
Dosi per 8 persone
Costo Nella media

La Torta Salata al Cavolfiore è una torta salata realizzata durante la stagione autunnale e invernale dato che l’ingrediente principale di questa ricetta, il cavolfiore, è un’ortaggio prevalentemente tipico di quel periodo. Perfetta da realizzare per un’aperitivo tra amici oppure per essere gustata durante un picnic in famiglia, questa ricetta lascerà tutti a bocca aperta!

Una fragrante e gustosa frolla salata fa da involucro ad un irresistibile e sfiziosissimo ripieno a base di cavolfiore arricchito con del parmigiano e pecorino grattugiati: potete inoltre arricchire il tutto con i vostri salumi preferiti rendendo così il piatto ancora più unico e strepitoso!

Facili e veloci da realizzare come la ricetta di oggi, vi consigliamo di preparare anche la Torta Salata Radicchio e Gorgonzola, la Torta Salata Zucca e Speck o la Torta Salata ai Funghi e Formaggi. Bando alle ciance, cercate gli ingredienti necessari: oggi prepariamo insieme la Torta Salata al Cavolfiore!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Torta Salata al Cavolfiore?

  1. Per preparare la Torta Salata al Cavolfiore iniziate realizzando la pasta frolla salata: all'interno di una planetaria aggiungete la farina, il pecorino, il parmigiano, il burro freddo a cubetti, un pizzico di sale e di pepe e lavorate gli ingredienti con la foglia aggiungendo il latte freddo di frigorifero a filo. Ottenuto un composto omogeneo, dategli la forma di un panetto, copritelo con della pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  2. Pulite il cavolfiore e aggiungete le cimette all'interno di un mixer, azionatelo e tritate finemente il tutto. In una terrina sbattete le uova, aggiungete la ricotta setacciata e lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto denso e omogeneo: versate il formaggio grattugiato, i cavolfiori tritati, un pizzico di sale e di pepe mescolando infine il tutto per agglomerare gli ingredienti.
  3. Stendete la frolla sul vostro piano da lavoro cosparso con della farina utilizzando un matterello: quando il foglio avrà raggiunto lo spessore di circa 5 millimetri arrotolatelo attorno al matterello e trasferitelo all'interno di una tortiera dal diametro di 24 centimetri precedentemente imburrata ed infarinata. Fate aderire per bene la pasta allo stampo ed eliminate la pasta in eccesso.
  4. Versate ora il ripieno all'interno della tortiera e cuocete in forno statico a 200°C per circa 40 minuti: ricordatevi di fare la prova dello stuzzicadenti prima di estrarre la torta salata dal forno coprendola con della carta stagnola  se la superficie dovesse dorarsi in maniera eccessiva durante la cottura.
  5. Estraete la torta dal forno, spennellatela con il tuorlo di un'uovo sbattuto e infornatela nuovamente a 200°C per circa 10 minuti: lasciate infine intiepidire all'interno dello stampo la Torta Salata al Cavolfiore, sformatela, trasferitela su un piatto da portata e servitela ai vostri ospiti.

– Come conservare la Torta Salata al Cavolfiore

Potete conservare la vostra Torta Salata al Cavolfiore all’interno del frigorifero per al massimo un paio di giorni riposta in un contenitore ben chiuso.

– Varianti e Alternative

Aggiungete dei cubetti di pancetta rosolati, dei cubetti di provola affumicata o una spolverata di cannella per insaporire e rendere ancora più gustosa e unica la vostra Torta Salata al Cavolfiore.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.
ricetta-per-la-torta-pasqualina

Torta Pasqualina

Agnello al Forno con Patate

ricetta-agnello-al-forno-con-patate