Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou

Le Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou sono dei peccati di gola unici e golosissimi. Realizziamo oggi quesi dolcetti davvero irresistibili!

Difficoltà Media
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 4 pezzi
Costo Molto basso

Le Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou sono un dolcetto di piccola pasticceria davvero irresistibile e molto particolare. Questi piccoli peccati di gola sono il modo perfetto per concludere al meglio un pasto trascorso con i vostri amici o famigliari oppure, perché no, la cena di San Valentino trascorsa a lume di candela con il vostro partner!

Una frolla al cacao cela un dolcissimo strato di salsa mou ricoperto, a sua volta, da una golosissima crema di ganache al cioccolato: il gusto dolce e inconfondibile del cioccolato e del caramello viene esaltato dalla presenza di fiocchi di sale posti a decorazione delle tartellette donando a questo dessert il perfetto equilibrio tra i sapori.

La Crostata al Cioccolato e Caramello Mou, la Crostata al Caramello Salato con Ganache al Cioccolato, la Torta al Caramello e tante altre delizie vi aspettano all’interno del nostro sito! Ma ora siete pronti a rimanere estasiati dalle Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou?

– Ingredienti per 4 pezzi

– Come Fare le Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou?

  1. Per preparare le Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou cominciate preparando la pasta frolla: versate in una planetaria munita di foglia il burro e lo zucchero, mescolate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e aggiungete quindi l'uovo. Con un cucchiaio procedete infine con l'unire anche il cacao amaro e la farina precedentemente setacciati.
  2. Lavorate l'impasto solo fino a far agglomerare gli ingredienti e trasferitelo quindi sul vostro piano di lavoro: formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
  3. Ultimati il tempo di riposo stendete la frolla con un matterello e fatele raggiungere uno spessore di circa 5 millimetri: prendete quindi un coppapasta dal diametro di 11 centimetri e ricavate 4 dischi, posizionate ogni disco in uno stampo per tartellette dal bordo smerlato dal diametro di 10 centimetri e bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Infornate gli stampi a 200°C posizionati sul ripiano in mezzo per circa venti minuti controllando saltuariamente lo stato di cottura.
  4. Per fare la Salsa Mou versate in un pentolino l'acqua e lo zucchero mescolando con un cucchiaio di legno: accendete quindi il fornello e lasciate che il composto arrivi a bollore senza mescolarlo più. Quando lo zucchero sarà diventato leggermente ambrato togliete il padellino dal fuoco, versate pian piano la panna mescolando con il cucchiaio e aggiungete il burro incorporando anch'esso al tutto.
  5. Sfornate e lasciate intiepidire all'interno del loro stampo le tartellette ormai pronte. Sformatele quindi e versate sul fondo di ognuna di essa un paio di cucchiai di salsa mou lasciando raffreddare il tutto a temperatura ambiente.
  6. Fate scaldare a fiamma bassa un pentolino con la panna a un cucchiaino di miele. Quando la panna starà per bollire togliete il padellino dal fuoco, sminuzzate grossolanamente il cioccolato fondente e aggiungetelo al recipiente mescolando con una frusta fino a quando non si sarà perfettamente amalgamato.
  7. Quando sarà pronta versate la ganache sopra la salsa mou, guarnite con dei fiocchi di sale a piacere, trasferite le vostre Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou e servitele ai vostri ospiti.

– Varianti e Alternative

Potete preparare la frolla con del burro salato omettendo così la decorazione creata con i fiocchi di sale in caso non gradiste la loro consistenza.

– Consigli

Potete decorare le Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou con dei piccoli frutti di bosco rendendo il tutto ancora più invitante.

– Come Conservare le Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou

Potete conservare le vostre Tartellette con Cioccolato e Cuore di Mou in un contenitore munito di chiusura ermetica riposto al di fuori del frigorifero.